• Calendario/Archivio

  • marzo: 2020
    L M M G V S D
    « Feb    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
    Battisti&affari

    Posted on lunedì 3 gennaio 2011

    Il nuovo ministro della giustizia brasiliano, Josè Cardozo, ha detto di «non aver alcun dubbio» sul fatto che il no all’estradizione di Cesare Battisti deciso dall’ex presidente Lula sia stata una decisione «corretta». Lula ha agito «in stretta consonanza con il nostro diritto e con quanto aveva manifestato il Supremo Tribunal Federal», ha detto Cardozo. Cardozo sostiene di non prevedere possibili «ritorsioni» da parte dell’Italia a causa del caso Battisti. «La nostra è una decisione sovrana», ha detto.  A Cardoso replica dall’Italia l’onorevole Margherita Boniver, deputato del PDL e Presidente del Comitato Schengen. «Il no di Lula all’estradizione dell’assassino Cesare Battisti è stata una carognata. Negli incontri ufficiali con il Presidente della Repubblica Napolitano e del Consiglio Berlusconi, Lula aveva evidentemente dato un messaggio tranquillizzante. L’unica cosa certa è che l’Italia continuerà ad adire in ogni sede legale internazionale affinché Battisti possa scontare la sua pena».  Resta alta la tensione tra le due sponde dell’Atlantico.  La nostra previsione è che tutto finirà in una bolla di sapone.  Le imprese italiane hanno in cassaforte contratti per dieci miliardi di euro, già firmati con il Governo brasiliano, ed in questo momento di crisi nessuno può permettersi di buttare all’aria le relazioni comemrciali con Brasilia.  Così come con la Cina, che viola sistematicamente i diritti umani,  faremo finta di niente e continueremo a fare affari. Il resto sono chiacchiere al vento.
    MpL Comunicazione @ 12:42
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com