• Calendario/Archivio

  • marzo: 2020
    L M M G V S D
    « Feb    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
    Asilo occupato

    Posted on mercoledì 26 gennaio 2011

    Anche sulla vicenda dell’asilo occupato si misura la totale inconsistenza del Comune dell’Aquila. O forse qualcuno gioca al tanto peggio, tanto meglio?  L’abusiva occupazione dell’asilo comunale di viale Duca degli Abruzzi a L’Aquila fa discutere, ma il Comune è assente. I giovani pongono, in maniera sbagliata, un problema giusto che esiste dal giorno del terremoto: la mancanza di spazi di aggregazione. E quindi non ci sarebbe niente di strano se una delle tante strutture pubbliche venissero assegnate ad associazioni, attraverso bandi pubblici come accade in tutte le città che funzionano. Ed invece all’Aquila la questione sta finendo nelle mani della Magistratura, e questo genererà ulteriore malcontento ed infiammerà gli animi già scossi. La Procura della Repubblica del capoluogo ha aperto un’inchiesta, dopo che il personale della questura ha riferito ai pm, visto che l’invasione di edifici commessa da più di dieci persone è un reato per cui si procede d’ufficio.   Mentre la Pezzopane di lotta e di governo solidarizza con gli occupanti, senza se e senza ma, il sindaco tace, come Ponzio Pilato. Forse l’intento è proprio quello di alimentare la tensione in vista di appuntamenti elettorali.  Si sta consumando un precedente che di fatto ‘autorizza’ ogni cittadino ad occupare quello vuole in nome della necessità di spazi e luoghi d’incontro. Proprio in questo passaggio manca il Comune, al quale gli spazi andrebbero chiesti senza necessità di occupazione. 

    MpL Comunicazione @ 12:10
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com