• Calendario/Archivio

  • agosto: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    ARCO: mutui crescono

    Posted on martedì 14 ottobre 2008

    Le rate sui mutui sono ulteriormente cresciute da maggio a settembre, a livelli ormai insopportabili per molte famiglie. L’Arco, associazione dei consumatori, presenta così l’indagine sulle condizioni applicate dalle banche per i prestiti. La fotografia scattata alla fine del mese scorso mostra un livellamento generale verso l’alto. Tra i 14 principali istituti di credito abruzzesi si riducono le differenze nelle offerte sia per i tassi fissi che per quelli variabili….

    «Il periodo è da far tremare le vene dei polsi», spiega Samuele Lupidi che ha realizzato lo studio per l’associazione con l’aiuto di Capital Fin Consult, «ma non bisogna farsi prendere dal panico». Per l’Arco le compravendite di nuovi immobili sono ferme, perchè le famiglie non hanno soldi e in questo clima di incertezza non vogliono indebitarsi a tassi di interesse crescenti. «Non si fanno nuovi mutui per acquistare casa», prosegue Lupidi, «c’è solo un certo movimento per il mercato della ristrutturazione degli immobili e soprattutto per la rinegoziazione dei mutui, che è un segnale di difficoltà».  Non tutte le banche, a detta dell’associazione, hanno ben in vista i fogli informativi sulle condizioni applicate ai clienti. «E’ sempre meglio chiedere una consulenza», fa notare Lupidi e per questo l’associazione presieduta da Franco Venni è a disposizione dei cittadini. «Gli abruzzesi restano risparmiatori», osserva Lupidi, «devono aspettare e non correre in banca a ritirare i propri soldi». L’associazione, che ha raccolto le opinioni di alcuni economisti, consiglia l’attesa anche a chi ha investito in azioni o ai proprietari d’immobili che intendono vendere e sottolinea che i prezzi dei beni di consumo presto si stabilizzeranno.

    MpL Comunicazione @ 19:30
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com