• Calendario/Archivio

  • febbraio: 2020
    L M M G V S D
    « Gen    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    242526272829  
    A, a casa

    Posted on domenica 6 settembre 2009

    Oggi scade il termine: i proprietari di case A devono abbandonare le tendopoli e tornare a casa. E’ terminata quindi l’assistenza e l’ accoglienza per i proprietari di case agibili, anche se non hanno provveduto a far riallacciare il gas.
    Questa ordinanza, preannunciata già da tempo dal Prefetto Gabrielli, riguarda circa 900 nuclei familiari e coloro che la ignoreranno rischiano l’accusa di truffa ai danni dello Stato. Non mancano i timori e le polemiche tra le persone costrette a rientrare,  ma ora bisogna vincere la paura. In particolare Gabrielli ha dichiarato di comprendere che alcuni possono avere paura di tornare nelle loro case, magari in muratura, con il rischio di altre scosse ma che nonostante ciò si deve cercare di tornare alla normalità. Intanto continua lo smantellamento del Campo di Piazza D’Armi, smantellamento che secondo le previsioni della Protezione Civile dovrebbe concludersi a giorni. Ieri 20 famiglie hanno abbandonato il campo per recarsi nei locali della Caserma della Guardia di Finanza,  per lo più stranieri.  L’alta percentuale degli stranieri che stanno occupando la caserma ha suscitato molte polemiche tra gli sfollati. In particolare dalla Tendopoli di Centi Colella, un comitato spontaneo fa notare che "è ingiusto che anziani che vivono all’Aquila da sempre debbano andare ad Avezzano o anche più lontano e persone che solo da poco si sono insediate debbano fruire di alloggi comodissimi in città"

    MpL Comunicazione @ 16:50
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *