• Calendario/Archivio

  • novembre: 2019
    L M M G V S D
    « Ott    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  
    32.905 persone assistite

    Posted on giovedì 12 aprile 2012

    E’ la fotografia del fallimento della ricostruzione pesante, bloccata per la mancanza del piano di ricostruzione del Comune dell’Aquila (prodotto da Cialente solo da pochi mesi ed anche manchevole), della burocrazia eccessiva, delle carenze delle strutture commissariali di Chiodi (lo sponsor di Properzi). A tre anni dal terremoto, all’Aquila, sono ancora 32.905 le persone che hanno bisogno di una qualche forma di sostegno da parte dello Stato. E’ quanto si evince dal report settimanale diffuso dalla Struttura per la gestione dell’emergenza (Sge). Di esse, 21.309 vivono in alloggi del progetto CASE, in Moduli abitativi provvisori (Map), in affitti del Fondo immobiliare, in affitti concordati col Dipartimento di Protezione civile, in edifici comunali; 11.292 beneficiano del contributo di autonoma sistemazione (9.585 residenti nel comune dell’Aquila e 1.707 nei restanti comuni del cratere sismico); 304, infine, sono ospiti in strutture ricettive e in strutture di permanenza temporanea (142 presso la caserma della Guardia di finanza di Coppito).

    MpL Comunicazione @ 12:44
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *