• Calendario/Archivio

  • agosto: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    ICI via

    Posted on domenica 4 maggio 2008

    E’ una partita che all’incirca costa 2,2 miliardi di euro: tanto è il gettito dell’Ici sulla prima casa. Ed è la prima carta che il nuovo governo deve calare per tener fede alle promesse, cancellare quel che resta di questa tassa odiosa, la più odiata dagli italiani. In effetti, si tratta di un affitto pagato sulla  propria casa, acquistata quasi sempre con tanti sacrifici. Secondo il Governo entrante, l’eliminazione dell’ICI dovrebbe inoltre aiutare a  rilanciare i consumi. Poi sarà la volta della detassazione degli straordinari e delle tredicesime, misura che però ha un costo ben più alto (oltre i 4 miliardi) e che quindi richiederà una valutazione certamente attenta. I comuni non verranno penalizzati. Ovvero, a fronte della cancellazione della tassa sugli immobili, le amministrazioni locali dovrebbero vedersi riconosciuto un aumento dei trasferimenti. Speriamo che all’eliminazione dell’ICI non corrisponda l’incremento di altre tasse, ma effettivi risparmi di spesa pubblica

    MpL Comunicazione @ 06:45
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com