• Calendario/Archivio

  • novembre: 2018
    L M M G V S D
    « Ott    
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  

    A.A.A. ZES Abruzzo cercasi

    Posted on lunedì 19 novembre 2018

    L’Abruzzo è in ritardo sulla ZES (Zona economica speciale). Obiettivo ancora lontano. La denuncia di Mauro Febbo

    I narratori istituzionali della Regione stanno spacciando la ZES come cosa già fatta e come panacea di tutti i mali, soprattutto in quei territori, come la Marsica, che la giunta regionale targata PD ha escluso da tutti i benefici importanti, a partire dagli Aiuti di Stato (107/3/c). La ZES è la zona economica speciale, necessariamente collegata ad un’area portuale, destinataria di benefici fiscali (soprattutto credito d’imposta) e varie semplificazioni amministrative. La ZES non è fatta, anzi è in mezzo al guado, lontana dall’avviamento, ma è comunque al centro della campagna elettorale del PD. Tutto fa brodo…

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 15:10
    Filed under: News MpL

    M5S: bloccare i Project Financing per gli ospedali

    Posted on lunedì 19 novembre 2018

    La dichiarazione ad Abruzzo Web di Sara Marcozzi, candidata del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Abruzzo.

    “Noi del Movimento 5 stelle siamo totalmente contrari all’utilizzo del project financing per la costruzione di nuovi ospedali in Abruzzo. Lo consideriamo un danno. E non capiamo ancora come facciano le società che propongo i progetti di finanza alle Asl ad avere tutta la documentazione relativa agli ospedali che vogliono costruire. Resta un mistero”.

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 11:26
    Filed under: News MpL

    ZTE: con 5G monitoraggio edifici in caso di sisma

    Posted on venerdì 16 novembre 2018

    Controllare lo stato di salute degli edifici. Capire come reagiscono e si comportano sia in “tempo di pace” sia in seguito a un evento critico come un terremoto e mettere in atto, nel caso, azioni in tempo reale per aiutare le persone ad affrontare l’emergenza diminuendo i fattori di rischio (per esempio sbloccando le porte o chiudendo la valvola del gas per prevenire esplosioni o incendi).

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 13:50
    Filed under: News MpL

    LFoundry, si resta in attesa di Piano Industriale

    Posted on venerdì 16 novembre 2018

    L Foundry, eccellenza italiana nell’hi tech, vive un momento di difficoltà. Ieri il tavolo al MISE. Si resta in attesa di un Piano Industriale di consolidamento e sviluppo

    Resta incerto il futuro della principale fabbrica della Marsica e della provincia interna, la LFoundry. Si è svolta ieri presso il MISE l’attesa riunione tra azienda, istituzioni e parti sociali. L’azienda ha esposto le cause di fondo delle difficoltà contingenti: il calo della domanda, in primo luogo, da ricercare nelle dinamiche geopolitiche in atto ed in particolare nella guerra dei dazi USA/CINA. Poi si è registrato un aumento del costo delle materie prime, in particolare silicio e gas. La contrazione di ordini permarrà probabilmente anche nel 2019. In una situazione di crisi della domanda, l’azienda è costretta a ridurre il “costo del lavoro”: di qui il ricorso ai contratti di solidarietà per almeno 18 mesi. Le reazioni di FIOM e CISL.

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 13:35
    Filed under: News MpL

    Sviluppo rurale, Febbo denuncia

    Posted on giovedì 15 novembre 2018

    “L’Abruzzo sprofonda sempre di più, le nostre preoccupazioni erano più che fondate tant’è che oggi vengono tutte confermate e la nostra Regione deve restituire una valanga di milioni di euro del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) che non saranno spesi entro il 31 dicembre di quest’anno”.

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 14:07
    Filed under: News MpL

    L’Europa dichiara guerra al vino italiano

    Posted on giovedì 15 novembre 2018

    La rara foto illustra la cantina di villa Da Mula a Romanziol. La scena che rappresenta è emblematica di quanto accadde nel novembre del 1917, dopo la disfatta di Caporetto, quando i soldati austriaci devastarono le cantine nei territori occupati. Andremo ad una nuova guerra del vino?

     

    L’Europa in salsa monetarista attacca ancora una volta l’Italia.  E questa volta, a farne le spese, è un nostro prodotto di punta: il vino di qualità. La modifica del regolamento europeo 607/09 da parte della Commissione, che ora va all’approvazione del Parlamento europeo,  toglie l’obbligo di origine delle uve per il vino da tavola. Per l’Italia un colpo mortale. Vediamo perché.

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 13:58
    Filed under: News MpL