• Calendario/Archivio

  • ottobre: 2018
    L M M G V S D
    « Set   Nov »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  

    Bussi, la Gerardis traccia la via

    Posted on sabato 20 ottobre 2018

     

    Risultati immagini per foto cristina gerardis

    Cristina Gerardis, assistente legislativo alla Camera dei Deputati, ex direttore generale Regione Abruzzo

    La prescrizione ha annullato le condanne, ma in ogni caso per la mega discarica di Bussi quella pubblicata ieri dalla Cassazione rappresenta una sentenza storica. Le motivazioni le analizza l’avvocato Cristina Gerardis che, per conto della presidenza del Consiglio dei ministri, del ministero dell’Ambiente, Regione Abruzzo e per il commissario delegato bacino Aterno-Pescara, segue da dieci anni l’intera vicenda. La Regione Abruzzo potrà pretendere la bonifica.

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 19:08
    Filed under: News MpL

    Contro l’Italia la tempesta perfetta

    Posted on venerdì 19 ottobre 2018

    Risultati immagini per foto di crisi in grecia

    Aleggia lo spettro della gravissima crisi della Grecia. Correva l’anno 2009

    Un preveggente articolo di Marcello Foa del 2012 sulle agenzie di rating, che determinano le politiche dei governi sulla base di interessi particolari e, scrive Foa, “non sono compatibili con le regole liberali dell’economia di mercato e sono pericolose per la loro capacità di sovvertire la democrazia e la sovranità nazionale”.  L’economista Nino Galloni individua in un’agenzia nazionale la soluzione a questi problemi di conflitto di interessi. Ma i tempi per liberarsi del ricatto dello spread non ci sono, ed anche l’attuale governo rischia di soccombere alle lobbies finanziarie per fare posto al “tecnico” di turno, se non peggio alla “troika” del FMI.  Il voto popolare? La democrazia?  E’ solo questione di tempo, ormai per il capitale finanziario sono fastidiosi dettagli…

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 19:09
    Filed under: News MpL

    Riflessione breve sulla manovra economica del Governo

    Posted on lunedì 15 ottobre 2018

    Trattato di Maastricht, correva l’anno 1992

     

    di Piero Carducci, economista

    Nell’incandescente dibattito in atto sulle rigide regole europee, come i famosi parametri sul deficit/PIL, c’è un punto cruciale che quasi tutti gli “analisti” della carta stampata dimenticano (o fanno finta di dimenticare). Il caposaldo del Trattato di Maastricht del 1992, poi ripetuto in tutti gli altri Trattati, era quello di garantire la piena occupazione e il potenziamento dello stato del benessere. E non a caso dico che l’obiettivo “era” la piena occupazione, perché questo obiettivo primario è miseramente fallito. L’austerità finanziaria – mi sembra evidente –  non ha portato né piena occupazione né potenziamento dello stato del benessere. Un solo Paese ha beneficiato pienamente dei trattati: la Germania, peraltro graziata nel 1990 dall’obbligo del rispetto dei parametri con una enorme cancellazione del debito.

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 13:27
    Filed under: News MpL

    Quota 100: duro attacco di Boeri

    Posted on giovedì 11 ottobre 2018

    Si accende lo scontro sulle pensioni. Boeri attacca “quota 100” e Salvini replica: dimettiti e candidati

    Durissimo attacco del Presidente dell’Inps, Boeri, alla politica economica del Governo. Boeri ha difeso la legge Fornero, che lega l’età pensionistica alla speranza di vita.  Non è la prima volta che il presidente dell’Inps, Tito Boeri, critica la riforma pensionistica a quota 100 fortemente voluta dal governo.  Ma oggi Boeri oggi ha giocato un inedito ruolo politico  e  durante un’audizione alla commissione Lavoro della Camera ha sparato a zero sulla “quota 100”.  Immediata la reazione di  Salvini: “Da italiano invito il dottor Boeri, che anche oggi difende la sua amata legge Fornero, a dimettersi dalla presidenza dell’Inps e a presentarsi alle prossime elezioni chiedendo il voto per mandare la gente in pensione a 80 anni”.

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 12:53
    Filed under: News MpL

    Il ricatto dello spread

    Posted on mercoledì 10 ottobre 2018

    Risultati immagini per figura di ricatto dei mercati

    Il ricatto dello spread. Il sistema finanziario globale destabilizza governi per imporre la propria linea.

     

    L’ultima volta fu in occasione del Referendum costituzionale del 4 dicembre,  quando la grande maggioranza degli italiani respinse il testo di legge costituzionale della cosiddetta riforma Renzi-Boschi.  Lo spread fu agitato e minacciato per influenzare il voto degli italiani, predicendo come sempre  carestie, guerre e sventure ove il Referendum fosse stato bocciato.

    (more…)

    MpL Comunicazione @ 21:51
    Filed under: News MpL

    Savona: “L’Europa va contro un Iceberg”

    Posted on martedì 9 ottobre 2018

    Risultati immagini per foto savona paolo ministro

    l ministro per le Politiche Ue Paolo Savona difende la scelta del governo di alzare al 2,4% del Pil l’asticella del deficit 2019

    Il ministro agli Affari europei Paolo Savona ha incontrato per più di due ore i giornalisti alla sede della stampa estera a Roma e usando provocatoriamente la metafora del Titanic ha difeso la manovra economica.  Intanto si scatenano le lobbies e gli opinionisti “finanziari”:  è tornato il ricatto dello spread come nel 2011, quando le agenzie di rating contribuirono a destabilizzare il mercato dei titoli di Stato italiani e fu creato  spazio politico al Governo Monti.  Anche oggi lo spread viene agitato per influenzare le scelte del Governo. La storia si ripete…

      (more…)

    MpL Comunicazione @ 13:22
    Filed under: News MpL