• Calendario/Archivio

  • gennaio: 2012
    L M M G V S D
    « Dic   Feb »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  

    Napolitano, ancora promesse

    Posted on sabato 28 gennaio 2012

    Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha più volte promesso che L’Aquila non sarà dimenticata. A tre anni dal terremoto, L’Aquila nei fatti è dimenticata, ma Napolitano continua a promettere. Oggi il Presidente ha raggiunto telefonicamente l’ex sottosegretario Gianni Letta, mentre era riunito con alcuni sindaci a Rocca di Mezzo, per esprimere la propria vicinanza all’Abruzzo terremotato.  Il Capo dello Stato ha detto: “Nessuno può pensare che l’Italia dimentichi di ricostruire L’Aquila: è un debito d’onore per tutti gli italiani”.   Ne prendiamo atto, e non dimenticheremo di rammentarlo a Napolitano ogni mese dell’anno. Insieme a Letta, tornato in Abruzzo per la prima volta dalla caduta del governo Berlusconi, e ad alcuni sindaci, anche il commissario Gianni Chiodi ed il presidente della Provincia Antonio Del Corvo.

    MpL Comunicazione @ 23:28
    Filed under: News MpL

    Congresso PDL, la Mannetti si sfila

    Posted on sabato 28 gennaio 2012

    Un Congresso blindato da accordi di vertice, senza alcuno spazio per i dissidenti.  E così iniziano le defezioni, a partire da  Carla  Mannetti, vicina al Sen.Di Stefano e favorevole alla candidatura di Giorgio De Matteis, che si sfila dal congresso aquilano del partito.  Un gesto di chiara protesta per il congresso che eleggerà, senza alcuna sorpresa, Alfonso Magliocco a segretario e proverà con grande temerarietà a legittimare le primarie a poche settimane dal voto.  Ecco la nota: (more…)

    MpL Comunicazione @ 23:23
    Filed under: News MpL

    Chiodi in Barca

    Posted on sabato 28 gennaio 2012

    Il ministro per la Coesione territoriale Fabrizio Barca, che ieri ha ricevuto da Mario Monti l’incarico per integrare le iniziative per lo sviluppo e la ricostruzione della città dell’Aquila, intervistato ai microfoni di Rainews24 ha riferito che il premier gli ha affidato l’incarico “da lui stesso definito di ‘inviato speciale’: in tal senso – ha spiegato – la mia funzione sarà quella di punto di raccordo e di dialogo tra governo e varie istituzioni locali, a partire dal Commissario delegato per la ricostruzione Gianni Chiodi, con cui oggi ho avuto un primo contatto, il sindaco dell’Aquila e tutti i sindaci dei comuni colpiti dal terremoto. Fino ad oggi – ha aggiunto il ministro – si è compiuto uno sforzo straordinario: ci adopereremo per imprimere un’accelerazione al grande lavoro fin qui fatto”.

    MpL Comunicazione @ 21:16
    Filed under: News MpL

    Banda larga, se ne parla…

    Posted on sabato 28 gennaio 2012

    Torna in pista il piano nazionale per la banda larga. Il tema, che ha subìto negli ultimi anni continui “stop and go”, entra in primo piano nel decreto sulle semplificazioni approvato ieri dal Consiglio dei ministri. Una disposizione snella, all’articolo 50 della bozza di ingresso al Cdm, prevede la nascita di una cabina di regia per l’attuazione dell’Agenda digitale italiana che, in linea con gli obiettivi dell’Agenda europea, dovrà traghettare il Paese verso «la modernizzazione dei rapporti tra pubblica amministrazione, cittadini e imprese», puntando allo sviluppo di domanda e offerta di servizi digitali innovativi per cittadini e imprese e al potenziamento dell’offerta di connettività a larga banda. (more…)

    MpL Comunicazione @ 20:39
    Filed under: News MpL

    NO Italia SENZA Province

    Posted on sabato 28 gennaio 2012

    Anche la provincia dell’Aquila aderisce all’iniziativa promossa dall’Upi “No all’Italia senza le Province“.

    Il Presidente del Consiglio provinciale dell’Aquila, Filippo Santilli, ha convocato per martedì 31 gennaio alle ore 14 un consiglio provinciale straordinario, in modalità aperta, riguardante la questione dell’abolizione delle Province. (more…)

    MpL Comunicazione @ 19:26
    Filed under: News MpL

    Srour, basta divisioni

    Posted on sabato 28 gennaio 2012

    “Dieci giorni fa in un’intervista facevo una riflessione sul futuro sindaco dell’Aquila, una sorta di identikit e, con grande soddisfazione, ho visto che i due principali interlocutori politici del centrodestra (De Matteis e Giuliante, ndr),  le hanno condivise. E’ passato del tempo e nonostante le positive parole spese di getto con interventi sulla stampa, continuano le divisioni e, di conseguenza, viene meno l’attenzione per i problemi veri della città”.   E’ un nuovo appello quello che il leader regionale dell’Udeur Mimmo Srour rivolge al centrodestra aquilano impegnato in questi giorni a sciogliere il nodo delle candidature per le prossime amministrative di primavera. “L’Aquila – dice ancora Srour – per noi viene prima di tutto e invitiamo chi ha oggi ruoli e potere decisionale ad avvicinarsi al nostro pensiero”. L’appello di Srour è “a voltare pagina e recuperare, velocemente, il tempo perso. Per ricostruire L’Aquila – conclude –  bisogna unirsi e non dividersi e la politica deve avere il coraggio di fare un passo indietro e trovare una sintesi capace di sconfiggere l’inerzia e le lotte intestine”.

    MpL Comunicazione @ 15:21
    Filed under: News MpL

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com