• Calendario/Archivio

  • dicembre: 2011
    L M M G V S D
    « Nov   Gen »
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  

    Monti, incontro fallimentare

    Posted on venerdì 30 dicembre 2011

    Cialente è isolato. L’incontro con Monti è stato soddisfacente solo per lui. Dall’Aquila si leva un coro di crtitiche. Tra le altre, quella di Giuliante, molto azzeccata a nostro modo di vedere.  Spietata  l’analisi dell’assessore regionale aquilano:  «Si è partiti con un bagaglio di 30 milioni e si è tornati con la stessa cifra e una ordinanza bocciata. Ciò che sconvolge è che dopo una mazzata di questo tipo Cialente dica di essere soddisfatto – sostiene Giuliante – Si continua a non affrontare nella sostanza la dispersione in mille rivoli del denaro pubblico, non si affronta il problema della duplicazione delle strutture, del costo dei contratti di servizi. Si elude una valutazione asettica delle troppe consulenze, non si affronta il problema dei contratti stipulati con strutture (Adsu e Formez) che nulla hanno a che vedere con l’emergenza». Giuliante chiede  a Cialente un ripensamento sulle posizioni che sta assumendo. «Non basta il tavolo romano. Occorre una nuova governance – ha tuonato – Non mi sembra che far passare un messaggio positivo crei le basi per un rilancio della città. (more…)

    MpL Comunicazione @ 13:20
    Filed under: News MpL

    Affitto per CASE

    Posted on venerdì 30 dicembre 2011

    Il Consiglio comunale, nuovamente riunitosi nella sede provinciale in via Ulisse Nurzia oggi pomeriggio, ha discusso l’approvazione del regolamento condominiale da applicare al Progetto Case e Map e la determinazione di un canone di compartecipazione per gli assegnatari degli stessi, del Fondo Immobiliare e delle abitazioni con affitto concordato. Il regolamento condominiale, approvato all’unanimità, disciplina l’utilizzo degli alloggi, la loro manutenzione, i servizi connessi, l’amministrazione condominiale, le responsabilità, i casi i decadenza dell’assegnazione dell’alloggio, i divieti e le competenze in fatto di manutenzione. Un acceso dibattito, invece, si è registrato sulla proposta di deliberazione riguardante il canone d’affitto, che dovrebbe essere applicato, secondo il documento, a partire da gennaio. La delibera alla fine è stata approvata con votazione favorevole di 18 consiglieri, 3 contrari e 3 astenuti. Il documento tratta scelte di indirizzo di ordine regolamentare e prevede che il costo per occupare gli alloggi sia al massimo di 2,60 euro mensili a metro quadrato e vari da zona a zona. Gli assegnatari di alloggi, già proprietari di abitazioni danneggiate dal sisma, sempre secondo la proposta sarebbero esentati dal pagamento. Resta la questione del CAS: se il Governo, come pare, vuole eliminarlo o drasticamente ridurlo, si andrà a creare una forte sperequazione tra i destinatari di CASE e MAP e cittadini che hanno scelto l’autonoma sistemazione.

    MpL Comunicazione @ 11:25
    Filed under: News MpL

    Tempi duri in arrivo

    Posted on venerdì 30 dicembre 2011

    Proroga solo per i primi mesi del 2012, obbligo di superare l’emergenza con revisione della macchina burocratica,concentrazione degli sforzi per avviare la ricostruzione degli edifici ‘E’ e dei centri storici. (more…)

    MpL Comunicazione @ 07:56
    Filed under: News MpL

    Monti promette crescita

    Posted on giovedì 29 dicembre 2011

    ”Sarebbe stato rovinoso per l’Italia, visti i forti dubbi di credibilita’, non passare alla fase di rigorosa attuazione degli impegni presi anche in contropartita dell’intervento della Bce. Era un atto dovuto. Da oggi passiamo agli atti voluti”. Lo ha detto poco fa il premier Mario Monti durante la tradizionale conferenza stampa di fine anno. Dopo una gragnuola di tasse, Monti promette la fase 2, quella della crescita.  ”Le prossime settimane saranno dedicate alla crescita – dice Monti – che pero’ non fa uso del denaro pubblico anche perche’ ce n’e’ poco, ma fa dell’equita’ la leva. Noi siamo convinti che l’operazione volta a liberare le energie, le liberalizzazioni e la concorrenza, e lo stimolo del capitale umano attraverso l’universita’ e la ricerca e la riforma impegnativa e essenziale del mercato lavoro hanno come finalita’ la crescita e l’equita”’.  Dopo il pacchetto ‘Salva Italia’ da oggi non avrei obiezioni se decideste di chiamare la fase che comincia ‘Cresci Italia”’.   (more…)

    MpL Comunicazione @ 13:39
    Filed under: News MpL

    Autostrade, soliti aumenti

    Posted on giovedì 29 dicembre 2011

    Strano concetto di “sacrifici” quello del premier Monti. I sacrifici devono farli gli aquilani terremotati, i pensionati, il ceto medio, ma non le potenti lobbies che dominano il Paese (banche, assicurazioni, trasporto locale, ecc.), né gli evasori. Ed il regalo di fine anno alle autostrade non si nega mai, professori o non professori al Governo.  Puntuale come la Quaresima, dovrebbe scattare da gennaio l’aumento delle tariffe autostradali. Non si tratterà del vergognoso incremento del 2011 (+7% in media, +8,1% per l’Autostrada dei Parchi) ma si farà comunque sentire (+2,5% crica in media).  Il tutto, ovviamente, in linea con la legge che regola le tariffe autostradali.  I tecnici del ministero delle Infrastrutture stanno mettendo a punto il quadro complessivo, in attesa del via libera definitivo dal ministro dello Sviluppo, Corrado Passera, e da quello dell’Economia, Mario Monti. L’istruttoria è stata aperta e non c’è stato, almeno fino ad ora, l’imprimatur ufficiale, dato però per scontato da tutti gli osservatori. (more…)

    MpL Comunicazione @ 12:01
    Filed under: News MpL

    Spread, problema europeo

    Posted on giovedì 29 dicembre 2011

    Lo spread continua a far paura e in apertura dei mercati il differenziale tra i titoli decennali italiani e quelli tedeschi è salito a 521 punti base. Il rendimento dei buoni poliennali del tesoro a 10 anni è del 7,10 per cento. L’altalena dello spread intorno a quota 500 (un differenziale elevatissimo) dimostra che il problema Euro non è solo italiano ma dipende dalla debolezza della BCE e dalla mancanza di una politica economica e fiscale europea. Non è quindi con le manovre alla Monti che usciremo dal tunnel.

    MpL Comunicazione @ 09:56
    Filed under: News MpL