• Calendario/Archivio

  • ottobre: 2011
    L M M G V S D
    « Set   Nov »
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

    Scossa 3.6 alle 15.40

    Posted on domenica 30 ottobre 2011

    Apprensione all’Aquila e paesi limitrofi. Una forte  scossa è stata avvertita dalla popolazione alle ore 15,40, epicentro Velino-Sirente. Nessun commento da parte degli scienziati e delle autorità.

    MpL Comunicazione @ 15:59
    Filed under: News MpL

    Tasse, mobilitazione

    Posted on domenica 30 ottobre 2011

    Forse arriverà l’elemosina all’ultimo momento, come al solito. Ma i “sudditi” aquilani non ne possono più di essere sostenuti da governo e commissari come la corda sostiene l’impiccato. La questione della restituzione delle tasse sospese è un teleromanzo che ha stancato.  C’è molta preoccupazione in città: le famiglie non ce la fanno a vedersi decurtata la tredicesima e la mensilità di dicembre. Allarme della Cgil secondo cui «già oggi, a causa dei ritardi e dell’incertezza riguardanti gli eventuali provvedimenti per prorogare la restituzione delle tasse non pagate dopo il terremoto e di abbattere l’importo da restituire, alcune aziende hanno già effettuato le prime trattenute sugli stipendi dei dipendenti, mentre tutte le altre imprese e tutti gli enti hanno predisposto gli atti necessari a recuperare l’intera somma già nel mese di novembre. La tredicesima e mezzo stipendio. Tanto uscirà entro dicembre delle tasche dei lavoratori e dei pensionati», afferma il sindacato.«Se tutto ciò dovesse realmente accadere, entro la fine dell’anno i consumi subirebbero un vero e proprio tracollo (con le evidenti ripercussioni sulle attività commerciali), mentre le imprese avrebbero un doppio colpo: sia sul versante delle liquidità da restituite in tasse, sia per un’ulteriore riduzione delle vendite e della produzione. Le promesse non bastano più – conclude il sindacato -. In mancanza di certezze e di provvedimenti immediati, la Cgil chiederà a tutte le forze sociali e produttive, nonché alle istituzioni locali, la mobilitazione generale contro i soggetti istituzionali che hanno il dovere di mantenere gli impegni e dare le necessarie garanzie al territorio. In questa città ogni pur modesto risultato si è ottenuto soltanto grazie alla mobilitazione dei cittadini e non per gentile concessione di qualche potente». Nessuna reazione, per ora, da parte del Commissario Chiodi che continua a mostrare ottimismo.

    MpL Comunicazione @ 11:37
    Filed under: News MpL

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com