• Calendario/Archivio

  • ottobre: 2011
    L M M G V S D
    « Set   Nov »
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

    Corte dei Conti su manovra

    Posted on martedì 11 ottobre 2011

    Bocciatura da parte della Corte dei Conti sulla riforma fiscale: «Non ha copertura – sostengono i giudici senza mezzi termini – anche perchè parte delle entrate sono state usate dal decreto di agosto». Lo stop è arrivato dal presidente della Corte Giampaolino in una audizione alla commissione Finanze della Camera è quindi quella di «tassare beni personali e reali», evitando i tagli lineari alle agevolazioni che «sarebbero recessivi».  «Occorre domandarsi se le incertezze che gravano sulla copertura della delega fiscale e assistenziale non rendano necessario esplorare fonti di gettito nuove, in direzione di basi imponibili personali o reali che non insistano sul lavoro e sulle imprese» sono le parole del presidente della Corte dei Conti per il quale «c’è la consapevolezza che la strada di una riduzione della spesa sociale risulta difficile e rischia di produrre effetti non diversi da quelli derivanti da un prelievo eccessivo e distorto».

    MpL Comunicazione @ 13:22
    Filed under: News MpL

    Soldi alle banche, ancora?

    Posted on martedì 11 ottobre 2011

    Tre anni fa noi cittadini abbiamo salvato le banche, con tanti e tanti soldi, pagando tante e tante tasse.  Le banche non hanno cambiato i loro comportamenti, la finanza neppure, i manager del settore hanno continuato a riscuotere stipendi e bonus favolosi, a spese dei contribuenti. Ogni tentativo delle istituzioni internazionali di riformare il sistema mondiale della finanza è fallito, perché sono le banche a comandare la politica, ed ovviamente la politica non fa nulla contro i desideri dei banchieri.   Ora le banche vogliono ancora soldi. Tanti e tanti soldi, che dovremo pagare noi con tante e tante tasse. Però al mondo qualcosa si muove: i cittadini si indignano, in Spagna, a New York, a Milano, in Giappone, ovunque.  I cittadini scavalcano la politica che non li rappresenta più e protestano contro la finanza vampiresca e contro le banche senza regole. Sono i primi segnali di una rivolta che viaggia sul web, e che vuole soltanto un mondo più giusto. Sviluppo, lavoro, riduzione delle diseguaglianze.  E se dobbiamo dare ancora tanti e tanti soldi alla finanza, per salvare l’economia mondiale, facciamolo pure, ma compriamole queste banche oppure poniamo delle condizioni vere affinché le banche siano controllate dai cittadini che pagano le tasse. Costi sociali, profitti privati, sempre la stessa storia, ma non regge più. Il mondo è una pentola a pressione pronta ad esplodere.

    MpL Comunicazione @ 10:49
    Filed under: News MpL

    Consumi e commercio in crisi

    Posted on martedì 11 ottobre 2011

    Tra il 2010 e il 2011 il numero di imprese nei settori chiave dell’artigianato in Abruzzo è cresciuto del +2%, a fronte di una crescita media nazionale dell’1,4%. È quanto emerge dall’analisi compiuta dall’Ufficio studi Confartigianato su dati Infocamere-Movimprese, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento, per ciascun territorio, i settori che hanno una consistenza di almeno 0,3% sul totale dell’artigianato. Il settore dell’artigianato abruzzese più dinamico risulta quello che riguarda i servizi manutentivi per edifici e paesaggi (+6,4%). Buoni risultati di crescita anche per i settori connessi alla riparazione, manutenzione, installazione di macchinari e apparecchiature (+ 4,4%) e per le attività dei servizi di ristorazione (+2,8%). La dolente nota arriva dal crollo verticale del commercio al dettaglio, maglia nera nella classifica regionale (-13,6%). A livello nazionale spicca il boom delle registrazioni delle imprese artigiane connesse all’information technology: produzione di software, consulenza informatica e riparazione, manutenzione, installazione di macchine e apparecchiature. «Anche in Abruzzo- spiega Daniele Giangiulli, segretario di Confartigianato Abruzzo – le imprese artigiane hanno compreso l’importanza del settore hight tech e stanno man mano puntando sull’innovazione nelle proprie produzioni. Tra marzo 2010 e marzo 2011 il settore ha registrato un tasso di sviluppo del +4,4%. Ancora esiguo, tuttavia, anche se in crescita, il numero delle imprese registrate: 51 sulle quasi 32 mila dell’intero settore artigiano». Nel quadro dell’artigianato abruzzese emerge che è la provincia di Chieti quella maggiormente attenta all’innovazione informatica: tra il 2010 e il 2011 ha registrato un tasso di sviluppo del +9,1% e 36 imprese resgistrate, mentre seguono, sempre nel settore high tech della riparazione, manutenzione ed installazione di macchine ed apparecchiature, Teramo (+10%, Pescara (+5,6%) e L’Aquila (+1,4%). Dalla rilevazione si evince, inoltre, che le province dell’Aquila e Pescara presentano tra i settori più dinamici quello delle attività di servizi per edifici e paesaggi; nel teramano è in aumento del 15,4% il settore dell’assistenza sanitaria. Lo studio di Confartigianato ha preso in considerazione la differenza tra le imprese iscritte e le cessate non d’ufficio degli ultimi quattro trimestri, dal II trimestre 2010 al I trimestre 2011. Non sono stati considerati i dati riguardanti i settori marginali, che non raggiungono la soglia minima dello 0,02% sulle imprese registrate. Sul totale dell’artigianato, compresi i settori meno rilevanti, sono stati conteggiati in Abruzzo 36.114 imprese artigiane, un numero in crescita dello 0,1% rispetto a marzo 2010.

    MpL Comunicazione @ 09:31
    Filed under: News MpL

    Elezioni AQ: grandi manovre (segue…)

    Posted on martedì 11 ottobre 2011

    “L’ipotesi di candidatura di Giancarlo Silveri e la preannunciata disponibilità del senatore Piccone a sostenerla chiudono in modo positivo e soddisfacente la partita del totosindaco nel centrodestra, mettendo fuorigioco dinamiche che altri avevano pensato di sviluppare su tavoli romani”.  Un comunicato di tre righe di Guido Quintino Liris muove le acque stagnanti del centrodestra aquilano. (more…)

    MpL Comunicazione @ 08:50
    Filed under: News MpL

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com