• Calendario/Archivio

  • settembre: 2011
    L M M G V S D
    « Ago   Ott »
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  

    Del Corvo: torneremo in centro

    Posted on lunedì 26 settembre 2011

    “La sede di Piazza della Prefettura sarà destinata agli Uffici amministrativi della Provincia, mentre la Biblioteca provinciale tornerà a Piazza Palazzo, nella sue sede storica” . Lo ha detto il Presidente della Provincia Antonio Del Corvo, in occasione dell’inaugurazione della sede provvisoria, bella e funzionale, della Tommasiana nella sede del Nucelo Industriale di Bazzano.

    MpL Comunicazione @ 16:22
    Filed under: News MpL

    Bruno Vespa: sono furibondo

    Posted on lunedì 26 settembre 2011

    Bruno Vespa, a L’Aquila per l’inaugurazione della sede provvisoria della biblioteca provinciale “Salvatore Tommasi” (sita nel nucleo industriale di Bazzano),  è intervenuto sugli inammissibili, indecenti, vergognosi ritardi della ricostruzione, ammonendo duramente gli enti locali: “Sto aspettando che i miei amici, sindaco dell’Aquila e presidente della Regione, si mettano d’accordo, perchè i soldi ci sono e quindi bisogna spenderli. Io sono furibondo – ha detto – per il fatto che il centro storico stia ancora in queste condizioni. Il Paese rischia di disaffezionarsi a L’Aquila”.  “Io non so di chi sia la colpa di questo stato di cose – ha detto ancora Vespa – ma  bisogna ricostruire subito”.

    MpL Comunicazione @ 16:17
    Filed under: News MpL

    G20: salviamo le banche

    Posted on lunedì 26 settembre 2011

    Il G20 si è accorto della crisi! Il messaggio inviato dai paesi più industrializzati del mondo, ovvero un impegno comune a sostenere l’Europa per superare le crisi del debito sovrano, dovrebbe  rassicurare i mercati almeno per qualche settimana. Il default della Grecia, considerato come inevitabile da molti analisti, viene smentito dai grandi che si sono impegnati a  potenziare il fondo salva-Stati (Efsf). Si studia l’ipotesi di un nuovo piano europeo da 3 mila miliardi di euro che sarebbe stato già esaminato e discusso da parte dei ministri del G20 e che mirerebbe a “blindare” 16 grandi banche considerate strategiche per contrastare la crisi.  Sotto la pressione della Cina, dell’Fmi e degli Usa – che temono il pericolo di una serie di «default a cascata» nei paesi dell’Eurozona – il G20 avrebbe deciso finalmente di muoversi concretamente.  A dare la notizia è stato il settimanale britannico Sunday Times secondo cui l’obiettivo dell’azione sarebbe quello di mettere in sicurezza Eurolandia e l’euro, anche nella prospettiva ipotetica di un crack della Grecia. Le risorse verrebbero destinate appunto a rafforzare il capitale delle 16 maggiori banche del continente, onde evitare disastrosi sconquassi sistemici, e per il resto ad alimentare in misura maggiore il Fondo salva-Stati. Sempre secondo il settimanale il piano verrebbe annunciato nei prossimi giorni. I contribuenti sarebbero così chiamati per la seconda volta in due anni a salvare le banche, ma è chiaro che questo obiettivo da solo non basta se il Vecchio Continente non tornerà a crescere. E la crescita, la ripresa dei consumi delle famiglie, l’occupazione, restano i grandi nodi da sciogliere dall’Europa che dovrà mettere in campo politiche economiche comuni di sviluppo o inevitabilmente affondare.

    MpL Comunicazione @ 11:25
    Filed under: News MpL

    Grecia all’attacco

    Posted on lunedì 26 settembre 2011

    L’Europa non funziona, non riesce a mettere in campo politiche economiche comuni, ogni leader nazionale coltiva il proprio orticello. La Grecia attacca, non ci sta a fare da «capro espiatorio» della crisi europea e, col primo ministro George Papandreou, insiste sui ritardi e le divisioni della comunità europea ed internazionale che hanno determinato la grave situazione di crisi. La Grecia «non è il problema centrale dell’Europa, anche perché possiede solo il 3% del debito pubblico della zona», ha detto il ministro delle Finanze greco, Evangelos Venizelos parlando al G20  di Washington. Il paese farà «qualunque cosa sarà necessario» per centrare gli obiettivi che sono stati fissati ed «è pronto a prendere le iniziative opportune qualunque sia il costo politico».  Il fallimento della  Grecia sarebbe il fallimento del progetto europeo, ammonisce Atene. E la Merkel è d’accordo.  Con il fallimento della Grecia, dice la Merkel, «si distruggerebbe la fiducia degli investitori nell’Eurozona».  Giovedì il Bundestag, se non ci saranno sorprese,  voterà la riforma dell’Efsf voluta dalla Merkel,  per la quale il fondo va ampliato e «si deve avere la possibilità di ristrutturare i debiti dei Paesi come si fa con le banche».

    MpL Comunicazione @ 10:17
    Filed under: News MpL

    ASM: Imprudente attacca

    Posted on lunedì 26 settembre 2011

    “Predicare bene e razzolare male. L’amministrazione attiva del Comune dell’Aquila ha avuto in questa caratteristica negativa, una delle tante, la sua peculiarità”. E’ quanto afferma in una nota Emanuele Imprudente, consigliere comunale Mpa.  “Appena insediata – scrive – ha travolto di critiche il precedente mandato. Tra i vari strali lanciati contro la precedente maggioranza, le assunzioni clientelari all’Asm. Oggi, in questa azienda, sta accadendo la stessa cosa, anzi peggio. Dopo aver assunto un direttore generale, negli ultimi giorni il consiglio di amministrazione ha promosso altri due dipendenti ai più alti livelli di carriera e creato nuovi amministrativi. Il tutto, nonostante le lettere e le rassicurazioni che il sindaco e l’assessore Silvana Giangiuliani hanno fatto anche in Consiglio comunale, richiamando le aziende, e l’Asm in particolare, al rispetto delle leggi e delle normative, nonché della trasparenza e dei regolamenti, che peraltro l’azienda in questione non ha. Un dispendio di risorse economiche, per un’azienda che ha dei bilanci cronicamente sofferenti, che non ha giustificazione. Se non quella (e mi auguro di sbagliarmi) di accontentare gli amici degli amici, per costituirsi fin d’ora un ‘bagaglio’ elettorale da sfruttare il prossimo anno”. (more…)

    MpL Comunicazione @ 09:26
    Filed under: News MpL

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com