• Calendario/Archivio

  • giugno: 2011
    L M M G V S D
    « Mag   Lug »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  

    Enti strumentali, consensi e critiche

    Posted on giovedì 30 giugno 2011

    Reazioni contrastanti sui tagli degli Enti. Confindustria L’Aquila, per voce del Presidente, Fabio Spinosa Pingue, manifesta, congiuntamente al Direttore di Confagricoltura L’Aquila, Stefano Fabrizi, completo sostegno alla linea di riduzione della spesa pubblica che la Regione Abruzzo intende sostenere. Lo stesso fa l’Api. Ma le voci critiche sono molte. Alcuni osservano che proprio le aziende pi dispendiose, quelle di trasporto, non sono interessate da una “riforma di facciata”. Altri si concentrano sull’Arta. La sorte dell’ARTA – una delle Agenzie interessate dalla soppressione – diventa, invece, argomento di forte dibattito. Valter Caporale, Presidente del Gruppo Verdi, interroga’ il Presidente Chiodi ritenendo, commentando cos la riorganizzazione delle Agenzie: () “un’operazione di facciata e di vera follia dal punto di vista amministrativo”. Anche i sindacati fanno notare che l’Arta stata istituita con legge nazionale, e non pu essere abrogata dalla Regione senza una concertazione. Annegare l’autonomia gestionale, nonch le competenze specifiche e l’elasticit di gestione proprie dello spirito statutario delle Agenzie nella struttura burocratica degli assessorati significherebbe, come nel caso dell’ARTA, vanificare un lavoro svolto in un settore fondamentale qual quello del controllo ambientale. (more…)

    MpL Comunicazione @ 22:59
    Filed under: News MpL

    Chiodi, nuovi decreti

    Posted on giovedì 30 giugno 2011

    39 milioni di euro stanziati in favore dei Comuni del ”cratere” per il ripristino delle sedi municipali e di altri edifici pubblici. Nominato Giuseppe Romano, direttore regionale dei Vigili del Fuoco per la Sicilia, quale soggetto attuatore per la rimozione dei rifiuti e delle macere derivanti dal crollo e dalle demolizioni degli edifici pubblici e privati, a seguito del sisma del 6 aprile 2009. Lo prevedono i decreti n. 64 e n. 66, firmati dal Commissario delegato per la ricostruzione, Gianni Chiodi. Il primo provvedimento, gi esecutivo, e’ il ”Secondo programma di interventi prioritari”, dopo il precedente che aveva stanziato circa 120 milioni di euro per il Comune dell’Aquila. I sindaci sono nominati soggetti attuatori degli interventi elencati nel decreto n. 64 e provvedono alla progettazione e all’indizione delle gare d’appalto, dopo l’approvazione, da parte del Commissario delegato per la ricostruzione, della spesa risultante dal progetto. I fondi saranno trasferiti a rendicontazione delle spese effettivamente sostenute. Il secondo provvedimento, che riconosce la necessit di procedere con urgenza alla rimozione delle macerie, ha decorrenza da oggi ed al vaglio della Corte dei Conti per il controllo di legittimit. I decreti sono pubblicati sul sito www.commissarioperlaricostruzione.it nella sezione “Normative e documenti”.

    MpL Comunicazione @ 10:49
    Filed under: News MpL

    Giuliante su “aree bianche”

    Posted on giovedì 30 giugno 2011

    Uno scandalo che si trascina da anni al Comune dell’Aquila, quello delle aree bianche. Interviene lassessore regionale Gianfranco Giuliante, in una conferenza stampa, presente il Presidente della Provincia Antonio Del Corvo: Contro lo stravolgimento del territorio risolvere il problema delle aree bianche, le zone da normare. Altrimenti si rischia limmissione di un milione di metri cubi di edificabile distribuito in maniera eterogenea. Lesponente Pdl chiama in causa linerzia del Comune che si trascina da troppo tempo. Lazione dei commissari ad acta si inserisce in un contesto che rischia di vanificare le indicazioni del commissario Chiodi laddove indica lesigenza di evitare la dispersione insediativa e il consumo di suolo, nonch il richiamo al fatto che debbano tenersi in giusto conto gli aspetti ambientali attraverso le procedure di impatto….Ipotizzare che la sommatoria di opzioni pianificatorie non venga assoggettata alle necessarie e preventive verifiche di compatibilit ambientale e di sicurezza una scelta perversa. Occorre un unico strumento urbanistico per il Comune dell’Aquila, preceduto da analisi sul dimensionamento del piano, standard e servizi in generale, da valutazioni su aspetti ambientali e infrastrutturali. Ogni proposta devessere assoggettata a valutazione ambientale strategica e devessere sottoposta agli accertamenti di sostenibilit in termini di sicurezza, adottando la microzonazione sismica.

    MpL Comunicazione @ 10:43
    Filed under: News MpL

    API su abolizione Enti

    Posted on giovedì 30 giugno 2011

    “L’abolizione di alcuni enti strumentali della regione va salutata positivamente al di la’ di logiche di appartenenza in quanto espressione della consapevolezza delle gravi difficolta’ finanziarie della nostra regione”. E’ quanto scrive Bruno Evangelista portavoce regionale di Alleanza per l’Italia. “Se e’ utile chiedere ed otten ere chiarimenti al presidente Chiodi circa i criteri di riorganizzazione successiva a tutela dei dipendenti e per il pieno recupero della efficacia operativa e’ altrettanto incomprensibile – dice Evangelista – che le opposizioni di centro-sinistra abbiano alzato una barriera di contrapposizione assolutamente preconcetta che non interpreta la difficolta’ del momento ne’ le aspettative dei cittadini circa il co ntenimento dei costi della macchina regionale. Le gravi colpe del governo Chiodi -continua Evangelista- sono certamente altre e di estrema gravita’ come per la sanita’, settore nel quale ci si avvia inesorabilmente al netto di possibili ripensamenti sull’attuale fallimentare gestione commissariale Chiodi-Baraldi, verso il caos e la dequalificazione dell’assistenza peraltro con ulteriore incremento della spesa ospedaliera, come si registra in questi giorni ed in chiara contro tendenza rispetto alle aspettative di risparmio. E’ opportuno dunque -conclude Evangelista- che i partiti del centro-sinistra elaborino, stante la disponibilita’ del nostro terzo polo, una piattaforma relativa non solo ai problemi della sanita’ ma anche a quelli di altri settori per non rischiare in futuro posizioni di retroguardia come nella fattispecie dei recenti ed auspicati abbattimenti dei costi della politica”.

    MpL Comunicazione @ 08:17
    Filed under: News MpL

    Trasporti&Chiacchiere

    Posted on mercoledì 29 giugno 2011

    Esprimeremo una valutazione sulla riforma degli enti strumentali promessa da Chiodi non appena saranno definiti i contorni dei progetti di legge che dovranno disporre la soppressione degli enti coinvolti, sperando che le leggi regionali questa volta siano fatte bene e non si arenino nelle secche del TAR e del Consiglio di Stato.Quel che osserviamo subito che, inspegabilmente, la grande riforma lascia fuori proprio il settore pi costoso e pi tenebroso: quello dei trasporti. Arpa, GTM, Sangritana, solo per fare i nomi delle sigle pi conosciute, sono degli inghiottitoi carsici di risorse regionali e statali, comodi rifugi per nomine politiche, serbatoi di consenso per le giunte regionali di tutti i colori. Enti poco trasparenti, poco controllati, presumibilmente poco efficienti, tant’ che da anni si parla della necessit di una urgente riforma del TPL (trasporto pubblico locale) che per non arriva mai. (more…)

    MpL Comunicazione @ 12:26
    Filed under: News MpL

    Manovra in arrivo

    Posted on mercoledì 29 giugno 2011

    Si definiscono i contorni dell’ulteriore mazzata sulle famiglie italiane imposta dall’Unione Europea. Un’Unione dominata da una visione monetarista senza alcun riguardo ai problemi sociali, alla povert dilagante, alla disoccupazione dei giovani senza speranza. Ma la politica debole, e gli stati membri ormai sono proni agli interessi di banche, banchieri, alta finanza e sono messi sotto scacco dai grandi speculatori (gli “hedge fund”), vera piaga dell’economia mondiale, che nessuno governo ha voluto o potuto regolamentare. Anche perch gli “hedge fund” sono azionisti delle famose agenzie di “rating” che possono mettere in ginocchio gli Stati sovrani con le loro valutazioni di affidabilit del debito, valutazioni che appaiono sempre pi politiche. (more…)

    MpL Comunicazione @ 11:44
    Filed under: News MpL