• Calendario/Archivio

  • maggio: 2011
    L M M G V S D
    « Apr   Giu »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  

    Le Api NON pungono

    Posted on martedì 3 maggio 2011

    Le Api ammosciate tornano appecorate all’alveare. Tutto un equivoco. Gli aquilani assistono indifferenti, un pò disgustati. La fetida palude della politica aquilana, affollata di animali preistorici ormai estinti nelle città civili,  ha prodotto solo una piccola flatulenza.  Il sindaco che-non-c’è ha incontrato il gruppo consiliare di Alleanza per l’Italia. Alla riunione hanno preso parte il capogruppo Piero Di Piero e i consiglieri Angelo Orsini, Pierluigi Mancini e Giuseppe Ludovici, oltre all’assessore Roberto Riga. Tanto tuonò che non piovve…
    "L’incontro – ha spiegato Cialente – si è reso necessario dopo la conferenza stampa tenuta dal gruppo venerdì. Ho ritenuto di dover verificare con tutti gli esponenti dell’Api se vi fossero le condizioni di fiducia per poter proseguire il percorso. Il gruppo ha ribadito la propria condivisione rispetto al programma di governo e la propria volontà di appoggiare e sostenere l’amministrazione in questa fase delicata e cruciale per il futuro della città. Il chiarimento delle reciproche posizioni è stato utile ai fini di riconfermare la reciproca volontà di proseguire il percorso politico e amministrativo intrapreso in questi anni, improntato a quei necessari requisiti di lealtà, di fiducia e di condivisione indispensabile per garantire stabilità e per dare concretezza e vigore all’azione di governo. Per queste ragioni e alla luce di tali verifiche – ha concluso Cialente – ho ritenuto di riconsegnare all’assessore Roberto Riga le deleghe alle Politiche urbanistiche, alla Pianificazione Partecipata, alla Protezione Civile e alla Sanità."  La crisi minacciata dall’Api, per come è rientrata dopo l’abbaio del sindaco,  se non fosse tragica sarebbe soltanto ridicola. L’uomo della strada si chiede come faranno a collaborare, da oggi in poi, il Riga licenziato e poi riassunto ed il Cialente muscolare senza muscoli. L’Aquila affoga nella tragedia del post-terremoto e nella pantomima di una politica locale di basso ed infimo profilo.
    MpL Comunicazione @ 16:07
    Filed under: News MpL

    Cialentate. CTGS e Spa: solo chiacchiere

    Posted on martedì 3 maggio 2011

    Basta con le sceneggiate e basta con le iniziative e gli annunci estemporanei. Quanto sta accadendo al Centro turistico del Gran Sasso (dove una trentina di dipendenti con il contratto in scadenza rischiano di perdere il lavoro) è soltanto l’ultimo episodio di una situazione delle aziende municipalizzate alla quale è ormai necessario e indifferibile mettere mano. (more…)
    MpL Comunicazione @ 13:20
    Filed under: News MpL

    Cialentate. Case e Map: chi paga?

    Posted on martedì 3 maggio 2011

    In merito alla gestione del progetto Case e Map e delle relative utenze è forse opportuno ricordare che già nel mese di ottobre 2010 il Consiglio comunale ha discusso un’interrogazione da me sollevata e reiterata a gennaio 2011, per sottolineare il fatto che è scaduto l’accordo, mai prorogato, che impegnava la Protezione Civile al pagamento delle utenze solo fino a marzo 2010. Il Comune dell’Aquila, a distanza oggi di più di anno si è posto seriamente il problema? In riferimento ai consumi di acqua nel progetto case e map, ha "capito" che ad ottobre 2010 superava il costo di 600.000 euro e a gennaio 2011 si superava 1.000.000 di euro? Tergiversando sulle responsabilità della gestione di progetto Case, Map e fondo immobiliare, giocando a rimpiattino con il Governo, l’amministrazione comunale non sta ottemperando ai propri doveri correndo il rischio di trovarsi sul proprio bilancio il debito esorbitante della Gran Sasso Acqua. È inconcepibile ed ingiusto pensare che per gravi carenze amministrative, questo debito possa ricadere su tutta la comunità aquilana, anche sulle spalle di chi le bollette le sta pagando. Questo sì che sarebbe un caso di terremotati di seria A e serie B. E se ci saranno i presupposti per impugnare giuridicamente una tale disparità di trattamento da parte dell’Amministrazione, bene farebbero i cittadini a farlo. (more…)
    MpL Comunicazione @ 13:17
    Filed under: News MpL

    Coperta corta

    Posted on martedì 3 maggio 2011

    In una nota, il PDL aquilano interviene sulla situazione in Comune: "Cialente è alla ricerca della pietra filosofale, sola cosa in grado di garantirgli l’elisir di lunga vita (politica e amministrativa). E per questo continua a cimentarsi in strane alchimie con l’intento di trasformare il ferro in oro, inconsapevole che la coperta (la sua maggioranza) è troppo corta per garantirgli un utile riparo. Dentro Rifondazione comunista, fuori Api e mezzo Partito Democratico in guerra, sono il risultato dell’ultimo esperimento. Il tutto condito con altissime dosi di rissosità e litigiosità, alla faccia di quella responsabilità che dovrebbe contraddistinguere un primo cittadino alle prese con problemi piú grandi di lui.  Le dimissioni farsa e l’ennesimo rimpasto di giunta oltre a certificare una guerra intestina al centro sinistra aquilano e il tradimento del programma elettorale, gettano sconforto e creano confusione nei cittadini che, nonostante queste pagliacciate, cercano di andare avanti tra i mille problemi della ricostruzione.  Nessun progetto o programma chiaro per l’ultimo anno di questa amministrazione, ma soltanto i soliti giochetti da prestigiatore a cui Cialente ci abituato negli ultimi anni, sostenendo tutto e il suo contrario. Ed anche in questo caso ci aspettiamo un "ripensamento" e il ritorno in giunta di Riga (non prima di un bel viaggio a Canossa con il capo cosparso di cenere) sancirà l’ ultimo atto di una farsa indecente. L’Aquila per rinascere davvero ha bisogno di un Sindaco e di amministratori capaci e seri, non di apprendisti stregoni e maghi che nel loro esercitarsi stanno distruggendo la speranza di quanti hanno deciso di rimanere nella propria terra".
    MpL Comunicazione @ 08:10
    Filed under: News MpL

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com