• Calendario/Archivio

  • aprile: 2011
    L M M G V S D
    « Mar   Mag »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  

    Due anni

    Posted on martedì 5 aprile 2011

    Da oggi pomeriggio, 5 aprile, L’Aquila vivrà due giorni di iperbuliminia mediatica, tante iniziative,  molti protagonismi,  inevitabili palcoscenici, ma pure tanta gente normale che vuole ricordare l’immane tragedia che ci ha azzoppati. 

    Un protagonismo inevitabile, ed è anche giusto sollecitare l’attenzione dei mass media perché nessuno deve dimenticare.   

    Due anni da quella tragica notte. Giornali e TV sono ritornati in massa.  I Tg nazionali apriranno con il terremoto e faranno speciali ed infiniti dibattiti:  l’anniversario del sisma “fa notizia” e non si può non parlarne, non essere presenti. Non sarebbe in linea con le leggi della società dell’informazione.

    MpL invece si ferma.  Per noi domani sarà il giorno del silenzio e del dolore. Un giorno del rispetto per i 309 morti, per le migliaia di feriti e di invalidi, per i moltissimi rimasti senza niente e per quelli morti dentro che faticano ancora a  ritrovare la speranza nel futuro.

    Molti aquilani sono comprensibilmente sfiduciati, stanchi, depressi, fatalisti. Si auspicano soluzioni nuove, per quanto ingenue e confuse, personalità carismatiche che abbiano la forza di penetrare il muro di gomma della burocrazia. Il tempo s’è fatto breve, e la ricostruzione vera deve partire subito, se non vogliamo essere Belice invece che Friuli.

    Occorrono meno conferenze stampa e più cooperazione, fatti, azioni, evidenze.  Quando li avremo, riavremo pure la forza sufficiente per prestare di nuovo fiducia. Oggi viviamo solo dolore, e vogliamo rispetto e silenzio.

    MpL Comunicazione @ 18:02
    Filed under: News MpL

    Del Corvo, un anno fa

    Posted on martedì 5 aprile 2011

    L’insediamento dell’attuale amministrazione provinciale ha coinciso con i giorni dedicati alle celebrazioni del primo anniversario del tragico evento che ha messo in ginocchio la città dell’Aquila e il suo comprensorio. Ho vissuto quei giorni con un grande rispetto e condivisione del dolore, cercando di entrare in punta di piedi in una situazione in cui potevo sembrare estraneo. Inutile sottolineare quanto fossi vicino a tutti gli aquilani, a coloro che avevano subito, impotenti, una catastrofe inenarrabile. Osservavo il muto e composto dolore di tutti, direttamente coinvolti o uniti da un’empatia che dilagava. Ho osservato la dignità che ci contraddistingue, e ho capito, ancora di più, che L’Aquila non può e non deve abbassare la testa. Gli aquilani hanno una marcia in più, determinata dalla dignità, dalla forza, dalla determinazione che li rende unici. Oggi, a distanza di un anno dall’inizio del mio mandato, e di due anni dalla data che ha segnato la storia aquilana, mi sento di poter dire, con ancora più forza e convinzione, che gli aquilani non devono arrendersi, che il 6 aprile del 2009 deve diventare uno stimolo a crescere, a progettare una città che sia sicura e a misura d’uomo, senza perdere di vista il dolore che rimarrà indelebile nell’anima e nella coscienza collettiva. (more…)
    MpL Comunicazione @ 17:42
    Filed under: News MpL

    Comune liquida STM

    Posted on martedì 5 aprile 2011

    Ieri pomeriggio si è tenuta la conferenza sull’area a fattibilità immediata corrispondente all’asse longitudinale del centro storico, che da Piazza Battaglione alpini (Fontana Luminosa) interessa il C.so Vittorio Emanuele II, C.so Federico II, via San Bernardino e le piazze limitrofe (Piazza Palazzo e Piazza Duomo). (more…)
    MpL Comunicazione @ 09:55
    Filed under: News MpL

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com