• Calendario/Archivio

  • dicembre: 2010
    L M M G V S D
    « Nov   Gen »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

    Toscana denuncia

    Posted on lunedì 20 dicembre 2010

    La Regione Toscana denuncia Rfi e Trenitalia (società del gruppo FS), Società Autostrade e Salt (per il tratto toscano dell’A12 e per la bretella Lucca-Viareggio), Anas, e Ati Global Service, capogruppo Autostrade spa, per la superstrada Firenze-Pisa-Livorno.  Un esempio da imitare anche dagli amministratori abruzzesi, che dovrebbero fare la stessa cosa nei confronti dei gestori delle nostre autostrade quando si verificano, come spesso accade, situazioni di ingiustificabile ed inammissibile disagio per gli utenti. (more…)

    MpL Comunicazione @ 22:36
    Filed under: News MpL

    Terzo polo di plastica

    Posted on lunedì 20 dicembre 2010

    Le cose fatte a tavolino, come il terzopolo, e nate senza un progetto dietro finiscono male.  «D’ora in poi cento e più parlamentari parleranno con una sola voce», annunciava pomposo Casini la settimana scorsa. «Da domani agiremo insieme in Parlamento e nel Paese», assicurava Fli. (more…)
    MpL Comunicazione @ 14:42
    Filed under: News MpL

    Cialente in bilico

    Posted on lunedì 20 dicembre 2010

    Pare che questa volta i consiglieri comunali vogliano fare sul serio. Pare, perché spesso  i consiglieri hanno fatto bau bau, ma senza mai mordere davvero. Cialente traballa e, finalmente, potrebbe cadere.  Oggi pomeriggio il consiglio comunale si riunirà e cresce l’ipotesi di una mozione di sfiducia per il sindaco. Al sindaco si rimprovera l’incapacità  politica, l’ignavia amministrativa, il nullismo  sulla ricostruzione, il vuoto pneumatico sull’organizzazione degli uffici e dei servizi comunali.  Un Comune senza idee, senza un piano per la ricostruzione, senza capacità di incidere sulla politica nazionale.  Cialente fa il gradasso: "che mi siducino pure, allora io proporrò le mie dimissioni."  In ogni caso, si dovrebbe tornare presto alle urne. L’iniziativa della mozione di sfiducia, partita da Luigi D’Eramo della Destra, ha avuto il sostegno di Enrico Verini  e, da ultimo, del Pdl. Anche qualche singolo consigliere di area centrosinistra ci starebbe pensando.  Non ne fa mistero, in particolare, Enrico Perilli di Rifondazione, ma anche altri potrebbero sfiduciare un sindaco che è riuscito a scontentare tutti, anche amici come  Vincenzo Rivera e Pierluigi Mancini. Che fosse la volta buona per mandare a casa Cialente e ricominciare con un sindaco vero? Ma chi è questo sindaco? Qui inizia il difficile, anche se peggio di Cialente è difficile fare.
    MpL Comunicazione @ 00:30
    Filed under: News MpL

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com