• Calendario/Archivio

  • novembre: 2010
    L M M G V S D
    « Ott   Dic »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    2930  

    Chiodi plurioccupato

    Posted on martedì 23 novembre 2010

    Il Pdl regionale ritiene che la delega alla Sanità debba restare a Chiodi. Non sarà quindi nominato un nuovo assessore alla Sanità in luogo del dimissionario Venturoni.  Da quanto si apprende, inoltre, Venturoni continuerà a mettere a disposizione di Chiodi la sua esperienza in campo sanitario.  Della consulenza di Venturoni, a noi interessa poco o niente. La questione vera è il sovraccarico di lavoro di Chiodi: governatore della Regione, commissario alla sanità, commissario alla Ricostruzione. Uno solo di questi incarichi sarebbe sufficiente ad impegnare una persona, seppure capace, per l’intera giornata.  Non è possibile che il commissario alla ricostruzione sia gravato di tanti e tali compiti che, inevitabilmente, finiranno per rallentare la macchina burocratica, già di per sé inefficiente e  complicata,  messa in piedi da decine di decreti ed ordinanze per la gestione del post-terremoto.  Siamo totalmente contrari al mantenimento di pluri-incarichi da parte di Chiodi.  Si deve decidere: o commissario alla Sanità o commissario alla Ricostruzione. (more…)
    MpL Comunicazione @ 12:39
    Filed under: News MpL

    INAIL, 2MLD per L’Aquila

    Posted on martedì 23 novembre 2010

    E’ strana la stampa. Si danno pagine e pagine alle proteste e quando, invece, si registra un fatto importante per la ricostruzione viene liquidato in poche righe.  L’INAIL ha annunciato ieri 500milioni di euro all’anno per quattro anni da destinare a interventi di ricostruzione e riparazioni di immobili, localizzati nel territorio dei comuni colpiti dal sisma in Abruzzo. Si tratta di risorse enormi, pari  al 15-20% delle complessive provvidenze necessarie a rimettere in piedi L’Aquila e comuni del cratere.  A dare l’importantissimo annuncio e’ direttore generale dell’Istituto, Giuseppe Lucibello nel corso di una conferenza stampa. (more…)
    MpL Comunicazione @ 11:32
    Filed under: News MpL

    Bocchino, l’ultima minaccia

    Posted on martedì 23 novembre 2010

    Bocchino ne spara una al giorno, forse per tenere alta l’attenzione della stampa sul partito dei futuristi che non decolla nel Paese.  Ieri la polemica sul simbolo, oggi la minaccia di sfiduciare Berlusconi. «È evidente che non ci sono le condizioni per cui noi possiamo votare in questo momento la fiducia al Governo Berlusconi». Lo ha detto il capogruppo di Fli alla Camera, Italo Bocchino, su LA7. «Alla fine sono convinto che Berlusconi sceglierà la via più saggia che è quella delle dimissioni per evitare di essere sfiduciato – ha aggiunto – non c’è dubbio che il passaggio parlamentare non può non essere legato a un elemento di discontinuità».  Se i finiani voteranno contro il Governo di centrodestra, sarà almeno chiaro a tutti gli italiani per responsabilità di chi si andrà alle urne. Chiaro, anzi chiarissimo.

    MpL Comunicazione @ 11:26
    Filed under: News MpL

    Corea, venti di guerra

    Posted on martedì 23 novembre 2010

    Improvvisa escalation della tensione tra le due Coree. La Corea del Nord ha attaccatto a colpi di artiglieria pesante l’isola di Yeonpyeong,  nei pressi del confine ovest tra le due nazioni. Ci sono morti e feriti.   L’esercito del Sud e le forze americane nell’area sono in stato di massima allerta. La Corea del Sud  sta valutando l’entità della risposta che potrebbe portare ad una rapida escalation. L’isola sudcoreana di Yeonpyeong è a fuoco e le fiamme  si stanno diffondendo.  L’attacco è avvenuto pochi giorni dopo la scoperta dell’esistenza di un impianto per l’arricchimento dell’uranio in Corea del Nord, un sito dove i tecnici nordcoreani potrebbero fabbricare armi nucleari.  Washington  e Tokyo definiscono i comportamenti della Corea del Nord  «totalmente inaccettabili»
    MpL Comunicazione @ 11:22
    Filed under: News MpL

    Brunetta all’Aquila

    Posted on martedì 23 novembre 2010

    L’Aquila citta’ prototipo nell’ambito della continuita’ operativa dei servizi essenziali a rischio di interruzione catastrofica. E’ il progetto "Aquilab" presentato  ieri nel corso di una conferenza stampa dal ministro per l’Innovazione, Renato Bruenetta, alla presenza del Governatore della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, del sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, del presidente della provincia, Antonio Del Corvo, del Rettore dell’Unievrsita’ degli Studi dell’Aquila, Ferdinando Di Orio, da Carlo Filangieri, in rappresentanza di Telecom Italia e di Antonio Muto, in rappresentanza di Unicredit, che hanno aderito al progetto, secondo lo stesso ministro "virtuoso di sinergia tra il pubblico e il privato". Dopo aver individuato i servizi critici della Pubblica amministrazione e definiti gli scenari di indisponibilita’ piu’ gravi (interruzione dell’erogazione delle utilities, dei sistemi informatici, di altre componenti Ict, inagibilita’ logistica delle sedi), sono state attivate soluzioni di backup predefinite, continuando cosi’ l’operativita’ dei servizi. L’obiettivo di "Aquilab" e’ contribuire alla definizione di un nuovo modello di citta’, evoluta nei servizi offerti, dove le attivita’ bancarie si interfacciano con quelle del Comune e viceversa. In sostanza, si tratta di creare un canale alternativo a cui poter accedere in caso di necessita’ o interruzioni improvvise. Per Brunetta si tratta di un "sistema assai innovativo in cui le pubbliche amministrazioni possono abbeverarsi". "L’obiettivo – ha detto ancora il ministro per l’Innovazione – e’ fare dell’Aquila, nei prossimi due-tre anni, la citta’ piu’ cablata, polo d’eccellenza per Ict, settore chimico-farmaceutico e spaziale. Ma per raggiungere tali traguardi e’ imprescindibile la formazione e l’innovazione anche nelle pubbliche amministrazioni. L’Aquila dunque nuovo modello di citta’, evoluta nei servizi offerti, dove le attivita’ bancarie si interfacciano con quelle del Comune e viceversa". Speriamo bene.
    MpL Comunicazione @ 09:40
    Filed under: News MpL

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com