• Calendario/Archivio

  • ottobre: 2010
    L M M G V S D
    « Set   Nov »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031

    Semplificare…e quando?

    Posted on venerdì 29 ottobre 2010

    Il presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia dell’Aquila ha scritto al ministro Brunetta, perché semplifichi le procedure assurde e  farraginose legate alla ricostruzione dell’Aquila e faciliti almeno  l’attivazione della Posta elettronica certificata agli Enti locali. Di seguito la lettera, a firma del presidente Paolo De Santis. (more…)
    MpL Comunicazione @ 19:29
    Filed under: News MpL

    Del Corvo, Intesa San Paolo

    Posted on venerdì 29 ottobre 2010

    La Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus – per conto di Intesa Sanpaolo e delle Organizzazioni Sindacali dei lavoratori, promotori dell’iniziativa – e la Provincia dell’Aquila hanno sottoscritto oggi un Protocollo finalizzato alla ricostruzione di alcuni edifici scolastici seriamente danneggiati dal terremoto dell’aprile 2009. (more…)
    MpL Comunicazione @ 19:25
    Filed under: News MpL

    Comitato attivit produttive

    Posted on venerdì 29 ottobre 2010

    Il Comitato attività produttive per lo sviluppo e l’occupazione nell’area del sisma.propone (giustamente)  una "accelerazione della procedura di autorizzazione della Zona franca urbana, rifinanziamento della legge Tremonti Ter, istituzione dei Confidi di Stato per la concessione gratuita dei finanziamenti bancari per le piccole e medie imprese".  E ancora "rimodulazione della normativa in materia di credito di imposta, consolidamento delle passività e interventi a sostegno delle attività agricole oltre a misure specifiche per la salvaguardia del potere di acquisto e della capacità di spesa di famiglie e imprese (tassazione agevolata, sospensione tributi Equitalia, incentivi ai consumi)." Nei provvedimenti a sostegno dell’occupazione figurano la proroga degli ammortizzatori sociali in deroga, il rafforzamento della cassa integrazione ordinaria, incentivi per nuove assunzioni e misure ad hoc in materia di politiche attive del lavoro. (more…)
    MpL Comunicazione @ 18:54
    Filed under: News MpL

    Disoccupazione record

    Posted on giovedì 28 ottobre 2010

    Di cosa parla la politica in Italia? Di Fini e delle sue prossime mosse tattiche, dei ribaltoni  alla Casini e di  assurdi governi tecnici. E di cosa parlano i giornali? Di Fini, poi ancora Fini,  di casa Tulliani a Montecarlo e delle avventure galanti, più o meno vere, più o meno inventate, di Berlusconi.  Intanto i problemi veri si mangiano l’Italia: la disoccupazione è a livelli record, i ricchi mandano i figli a studiare e lavorare all’estero, in Italia le imprese non vengono perché la produttività è troppo bassa per problemi noti ed arcinoti: infrastrutture obsolete, formazione inadeguata, pubblica amministrazione elefantiaca e totalmente inefficiente.  Per rilanciare i consumi e quindi la crescita «la condizione del mercato del lavoro è il tema centrale». A dirlo (ma chi ascolta?)  nel suo intervento alla Giornata mondiale del risparmio, è il governatore della Banca d’Italia Mario Draghi, che torna sul tema del vero livello degli occupati: «si calcola per l’Italia un tasso di sottoutilizzo superiore all’11% delle persone potenzialmente occupabili – dice il governatore conteggiando anche la Cig e i lavoratori scoraggiati – come in Francia , più che nel Regno Unito e in Germania». (more…)
    MpL Comunicazione @ 18:14
    Filed under: News MpL

    No petrolio, no lavoro

    Posted on giovedì 28 ottobre 2010

    "Confindustria ribadisce le ragioni dello sviluppo e ritiene scellerata la scelta della Regione Abruzzo di portare avanti un Disegno di Legge che limita qualsiasi intervento di ricerca ed estrazione di idrocarburi".  E’ quanto dichiara in una dura  nota il presidente di Confindustria Chieti, Paolo Primavera. (more…)

    MpL Comunicazione @ 18:06
    Filed under: News MpL

    AE: In house? O no?

    Posted on giovedì 28 ottobre 2010

    Su Abruzzo Engineering qualcuno (pochi) ha costruito fortune, altri (tanti) rischiano di trovarsi disoccupati a 40 o 50 anni, in una città terremotata e senza prospettive.  Il Governatore della Regione Gianni Chiodi torna oggi sullo spinoso argomento: Abruzzo Engineering è società in house?  E’ un tema centrale: se AE è in in house, la Regione può utilizzarla senza particolari formalità,  in deroga al principio generale dell’evidenza pubblica.  Per semplificare, sarebbe come affidare un compito o un servizio ad un ufficio interno. Se invece Abruzzo Enginnering non è in house, il problema del personale si pone. In tal caso la società potrà avere commesse dalla regione, a condizione che vinca gare o appalti o procedure di evidenza pubblica. La qual cosa appare obiettivamente difficile, dati gli enormi costi di personale con i quali la società si è appesantita.  Chiodi dichiara che il personale di Abruzzo Engineering  sarà  "preservato solo se effettivamente utile alla collettività ovvero se produttivo". Non si vuole mantenere in vita un carrozzone.  Abruzzo Engineering si potrà probabilmente salvare solo se verrà riconosciuta in house  e se gli verranno affidate congrue commesse (il lavoro non manca con la ricostruzione) perché – dice Chiodi –  "è difficile affermarsi sul mercato con questa organizzazione".

    MpL Comunicazione @ 18:02
    Filed under: News MpL