• Calendario/Archivio

  • settembre: 2010
    L M M G V S D
    « Ago   Ott »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  

    Fiducia avvelenata

    Posted on giovedì 30 settembre 2010

    Berlusconi non ha più una maggioranza autonoma.  L’appello alla responsabilità fatto dal premier è caduto (quasi) nel vuoto.  Da ieri la vita del Governo dipende dall’appoggio dei finiani e da Raffaele Lombardo. Fini fonderà un nuovo partito, Lombardo ce l’ha già (MPA) ed entrambi semineranno il percorso del premier di trabocchetti ed insidie politiche. Bossi non vuole farsi logorare, e scalpita: elezioni subito.  La fine della legislatura è vicina, questione di mesi. (more…)
    MpL Comunicazione @ 11:30
    Filed under: News MpL

    Cialente, e dimettiti!

    Posted on giovedì 30 settembre 2010

    Cialente non ha più la maggioranza che lo ha eletto in Consiglio comunale, ma continua a negare l’evidenza. Di fatto è delegittimato, ma non intende mollare. La città incartata in una paralisi mortale. (more…)
    MpL Comunicazione @ 11:22
    Filed under: News MpL

    Fiducia scontata

    Posted on mercoledì 29 settembre 2010

    I finiani voteranno la maggioranza al Governo. La fiducia a Berlusconi, a questo punto , appare scontata e pertanto il Governo potrà andare avanti  (forse) per la legislatura., seppure tra probabili trabocchetti e sicure imboscate. Nell’intervento in aula, probabilmente, Fini oltre ad annunciare "l’inevitabile fiducia" dovrebbe pure lanciare la nascita di un nuovo partito politico "Futuro e Libertà" nel perimetro del centro-destra.  Un nuovo partito di cui l’Italia non sentiva proprio il bisogno. Ormai la frammentazione della politica ha raggiunto i livelli della prima Repubblica, e rende il Paese di fatto ingovernabile.
    MpL Comunicazione @ 13:37
    Filed under: News MpL

    Comunit aquilana?!?

    Posted on mercoledì 29 settembre 2010

    Dopo 18 mesi dal terremoto il Consiglio regionale   istituisce una commissione speciale sulla ricostruzione. Meglio tardi che mai. La commisisone riprenderà le proposte di legge sulla ricostruzione, già depositate o in lavorazione, ed elaborerà un testo di legge  da portare all’approvazione del Parlamento.  Tale proposta sostituirà la proposta di legge di iniziativa popolare annunciata dal PDL in primavera ed assorbirà tutte le iniziative in essere in una logica bipartisan. Certo il clima non pare favorevole a situazioni condivise, tra comitati urlanti e strumentalizzazioni politiche, ma comunque bisogna provarci. (more…)
    MpL Comunicazione @ 12:44
    Filed under: News MpL

    Del Corvo su Cicchetti

    Posted on martedì 28 settembre 2010

    Il Presidente della Provincia Antonio Del Corvo e il Vice Presidente Antonella Di Nino esprimono solidarietà e vicinanza al dott. Antonio Cicchetti, all’indomani dello “spiacevole spettacolo” tenutosi in occasione del Consiglio Comunale dell’Aquila.  “In una situazione così delicata come quella che stiamo vivendo, che ben venga un uomo dalle indubbie capacità amministrative.  Il dott. Cicchetti sarà sicuramente capace di mettere le proprie capacità professionali al servizio di un territorio che oggi più che mai ha bisogno di uomini in grado di essere da supporto concreto e fattivo al Presidente Chiodi nella sua veste di Commissario alla Ricostruzione”. Alla luce degli ultimi spiacevoli episodi, dunque, il Presidente e il Vice Presidente lanciano un invito ai politici locali a non assumere posizioni che possano essere fonte di tensioni e conflitti sociali, che avrebbero l’unico fine di destabilizzare, con conseguenti ripercussioni negative per la città dell’Aquila e del cratere.
    MpL Comunicazione @ 18:04
    Filed under: News MpL

    AE, Chiodi

    Posted on martedì 28 settembre 2010

    Gianni Chiodi nel suo intervento in aula del consiglio dice si alla commissione di inchiesta su Abruzzo engineering. Parole dure:  ‘ Abruzzo engineering è nata male – spiega Chiodi –  Il suo personale è aumentato da 100 persone a 200 senza nessuna necessità, con assunzioni clientelari. E nata con costi altissimi di gestione, senza aver nulla da fargli fare. Abruzzo Engineering è un cappio al collo per noi e per gli abruzzesi. Abruzzo Engineering sul mercato non ha speranze, con 200 persone dovrebbe avere una quantità enorme di commesse. Non è chiara però la configurazione in house di Abruzzo Engineering. Coinvolgeremo pertanto la Procura e la Finanza per fare chiarezza. Non ho voglia di rischiare più la pelle per salvare Abruzzo Engineerig con un ordinanza per affidargli compiti nell’ambito della ricostruzione. Quando sarà chiaro la natura di Abruzzo Engineering allora daremo, se sarà possibile, affidamenti.  Il cda prima della nostra cura dimagrante – accusa poi Chiodi – aveva costi da far rivoltare i cadaveri dentro le tombe. Abruzzo Engineering ha fatto acquisti milionari per materiali relative a commesse che ancora non esistevano. Bene, benissimo dunque – conclude Chiodi – una commissione di inchieste. E ricordo che io non ho affidato nulla ad Abruzzo Engineering.”
    MpL Comunicazione @ 17:54
    Filed under: News MpL