• Calendario/Archivio

  • giugno: 2010
    L M M G V S D
    « Mag   Lug »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  

    Piccone attacca Cialente

    Posted on giovedì 24 giugno 2010

    "Il problema dell’Aquila è Massimo Cialente" – lo ha detto all’AGI il coordinatore regionale del PDL, Filippo Piccone. Ed ha aggiunto: "Ho interrotto il mio intervento al consiglio comunale straordinario in piazza Navona nel momento in cui un gruppetto di contestatori, evidentemente tratti in inganno dalla scientifica disinformazione messa in atto dalla sinistra, ha rivolto insulti nei confronti del presidente Berlusconi. (more…)
    MpL Comunicazione @ 16:35
    Filed under: News MpL

    Consiglio a Roma

    Posted on giovedì 24 giugno 2010

    Piazza Navona per un giorno aquilana. Si è tenuto il consiglio comunale nei pressi del Senato. I consiglieri comunali dell’Aquila e il sindaco Massimo Cialente hanno intrapreso questa iniziativa con lo scopo di richiamare l’attenzione sui problemi ldella ricostruzione.  Alla riunione hanno partecipato tutti i sindaci del Cratere, il presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo e alcuni consiglieri provinciali. Presenti anche i parlamentari abruzzesi: Giovanni Lolli, Franco Marini, Luigi Lusi, Alfonso Mascitelli. Assente invece il presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi.  Le richieste principali: proroga della detassazione, avvio della zona franca urbana e tassa di scopo per la ricostruzione. (more…)

    MpL Comunicazione @ 13:44
    Filed under: News MpL

    Le chiacchiere sui costi

    Posted on giovedì 24 giugno 2010

    Un dibattito inutile e stucchevole. Ogni tanto si riparla della riduzione dei costi della politica e della soppressione o ristrutturazione degli enti inutili. Se ne parla e riparla, ma nulla accade. Siamo andati a spulciare gli archivi del Consiglio regionale. Ebbene, soltanto negli ultimi tre anni sono stati presentati una ventina di progetti di legge, ben fatti e ben articolati, finalizzati al riordino della sfasciatissima burocrazia regionale.  Qui di seguito ne  pubblichiamo  uno tra i tanti, un progetto di legge recante  "Disposizioni per la semplificazione e la riforma degli Enti regionali”, presentato addirittura il 7 aprile 2008,  e che giace insieme a decine di progetti analoghi  negli archivi polverosi delle varie commissioni.   Il fatto è che non c’è alcuna  volontà politica, né da parte della maggioranza né dell’opposizione,  di eliminare  veramente le direzioni regionali inutili (come la Direzione Formazione che dovrebbe essere accorpata alle attività produttive) e gli enti strumentali inutili o superati dalla evoluzione normativa (come ad esempio Abruzzo Lavoro o la FIRA). Ricordiamo che gli Enti strumentali e le Società partecipate e controllate regionali dispongono di circa 250 sedi e uffici sul territorio regionale, e non solo sul territorio regionale,  di oltre 3500 addetti diretti ed indiretti e di una pletora di direttori, vice direttori, consigli di amministrazione, consulenti,  presidenti e vice presidenti. (more…)

    MpL Comunicazione @ 11:31
    Filed under: News MpL