• Calendario/Archivio

  • maggio: 2009
    L M M G V S D
    « Apr   Giu »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031

    Manifestazione

    Posted on sabato 30 maggio 2009

    Si è conclusa tra molta tensione, ma senza alcun incidente, la sfilata di circa mille cittadini per le strade del centro storico, considerata "zona rossa". Lo scopo: basta con la militarizzazione della città ed immediata ricostruzione  del centro storico. Il che presuppone il puntellamento di tutte le strutture a rischio di ulteriori crolli.  Il sindaco Massimo Cialente si è adoperato per spegnere la manifestazione, adducendo inesistenti pericoli derivanti (addirittura) dalla scossa della notte (appena 3.5). Ma neanche Cialente è riuscito a placare la rabbia degli aquilani presenti, e la manifestazione si è svolta tranquillamente ed  è arrivata alla piazza del Municipio per poi tornare indietro.  I manifestanti, compresi pochi politici presenti tra i quali il sindaco, si sono riuniti nel parco del castello, dove si susseguono tuttora gli interventi per discutere le richieste da presentare al Governo ed alla Protezione civile.

    MpL Comunicazione @ 11:10
    Filed under: News MpL

    Sulmona: cambiamo provincia

    Posted on sabato 30 maggio 2009

    Nonostante lo sciame sismico che sembra riprendere frequenza nelle ultime ore, c’è stata una vivace manifestazione di protesta: circa 500 persone hanno tentato di entrare nel centro storico, devastato dal terremoto del 6 aprile e dichiarato “zona rossa”. Il sindaco, con l’aiuto di un megafono, ha cercato di convincere i manifestanti che ciò non è possibile per motivi di sicurezza. Le forze dell’ordine hanno bloccato l’accesso a corso Vittorio Emanuele. Questa mattina i componenti dei comitati che sollecitano la ricostruzione del centro storico si erano dati appuntamento nei pressi della Fontana Luminosa per dare vita a una manifestazione, annunciata nei giorni scorsi. (more…)
    MpL Comunicazione @ 10:20
    Filed under: News MpL

    Settimane passano…

    Posted on venerdì 29 maggio 2009

    Riceviamo il seguente commento che pubblichiamo:

    "Le scosse si sono calmate. La paura si attenua. E scoppiano i conflitti sotto le tende. Malumori accumulati da settimane, sopiti dalla paura del mostro, riemergono con prepotenza distruttiva.  Intimità negate. Promiscuità obbligate. Prima il freddo e l’acqua, poi il caldo e gli insetti. Non ne possiamo più. Passano le settimane e vogliamo concretezza. Vogliamo risposte. Vogliamo alloggi più decenti delle tende per chi ha la casa distrutta. Vogliamo tornare nelle nostre case, se hanno solo pochi danni. (more…)

    MpL Comunicazione @ 13:30
    Filed under: News MpL

    Protestano sindaci

    Posted on venerdì 29 maggio 2009

    Si parla insistentemente di un rimpasto di giunta regionale, subito dopo le elezioni. L’evanescenza della giunta Chiodi, la mancanza di operatività e la sua difficoltà ad incidere sul Governo sono evidenti a tutti,  e quindi si profila un esecutivo con assessori più "pratici" e meno poteri al presidente.  Oggi all’Aquila Berlusconi proverà di persona a placare le ire dei sindaci e degli amministratori: sono due le manifestazioni di protesta previste, una per sabato e l’altra per mercoledì 3 giugno.   Di sabato abbiamo riferito. Mercoledì i sindaci del territorio terranno una manifestazione istituzionale, aperta ai cittadini, presso la Villa Comunale all’Aquila, per la ricostruzione e per riaffermare la necessità di modificare i 5 punti essenziali nel decreto terremoto: più risorse per la Zona Franca Urbana (45 milioni di euro per 4 anni sono del tutto insufficienti), estendere il diritto al risarcimento 100% anche alle seconde case ed ai non residenti, inserire più fondi per i beni culturali (finora è stata trovata la copertura finanziaria solo per 44 monumenti), più risorse anche per la ricostruzione dei centri storici, restituire maggiori poteri agli enti locali e infine risarcire a Comuni, Provincia e municipalizzate risorse per i mancati introiti.  Il vice presidente del Consiglio regionale, Giorgio De Matteis, tra i più attivi nel contestare il decreto  (pur essendo un chiodino) ha reclamato maggiore chiarezza sui fondi per la ripresa delle attività produttive.

    MpL Comunicazione @ 13:28
    Filed under: News MpL

    Lauree alla memoria

    Posted on venerdì 29 maggio 2009

    Berlusconi non ha partecipato alla consegna delle lauree alla memoria. La presenza del premier era prevista questa mattina (e confermata ieri con un comunicato di palazzo Chigi) alla cerimonia di consegna delle laure alla ‘memoria’. Una cerimonia di commemorazione per gli studenti universitari vittime del sisma aquilano. Non sono comunque giunte spiegazioni ufficiali per l’assenza del premier, che probabilmente ha preferito evitare polemiche dato che otto famiglie di ragazzi morti avevano rifiutato  la consegna delle lauree. Berlusconi dovrebbe essere nel primo pomeriggio a L’Aquila per un sopralluogo nelle zone terremotate ed un incontro con i sindaci che minacciano di manifestare contro il decreto nella giornata di sabato.

    Durante la cerimonia di consegna delle lauree, svoltasi nell’auditorium della cittadella nella caserma della Guardia di finanza di Coppito, si sono registrate contestazioni verso le autorità presenti da parte di alcune delle famiglie dei ragazzi scomparsi sotto le macerie del sisma.

    MpL Comunicazione @ 13:25
    Filed under: News MpL

    Considerazioni finali

    Posted on venerdì 29 maggio 2009

    Il Governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi, intravede «segnali incoraggianti» per la crisi finanziaria in atto anche se «molto resta ancora da fare» per «sanare la ferita che la crisi ha aperto nella fiducia collettiva». Una fiducia che «non si ricostruisce con la falsa speranza, ma neanche senza speranza: uscire da questa crisi più forti è possibile» ha spiegato il Governatore leggendo le sue Considerazioni finali. Dalla metà di marzo – ha sottolineato Draghi – «le tensioni sui mercati finanziari si sono allentate»; le quotazioni di Borsa sono tornate su livelli di inizio anno; «gli indicatori qualitativi dell’economia reale mostrano un’attenuazione delle spinte recessive». Tuttavia in Italia la crisi mondiale determinerà, secondo le previsioni più aggiornate, «una caduta del Pil di circa il 5% quest’anno», dopo la diminuzione di un punto nel 2008. (more…)

    MpL Comunicazione @ 12:36
    Filed under: News MpL