• Calendario/Archivio

  • maggio: 2009
    L M M G V S D
    « Apr   Giu »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031

    Case antiche

    Posted on domenica 3 maggio 2009

    E’ importante non diffondere un messaggio inesatto: case antiche = case più fragili. Sono gli interventi sbagliati a causare i danni maggiori, mettendo a rischio con gli edifici la vita di chi li abita.
    Operazioni di consolidamento, perforazioni o iniezioni di cemento, possono arrecare un beneficio immediato apparente, ma abbreviano nel tempo la vita di una costruzione che è viva e duttile e che per questo ha resistito nei secoli. In caso di sisma, i cordoli in cemento armato, rigidi e pesanti, infieriscono sulle parti in muratura e contribuiscono a distruggere il vecchio edificio. La circostanza che edifici vecchi di secoli siano sopravvissuti a sismi che con cadenza frequente hanno colpito il territorio italiano quando non era in uso il cemento armato, dovrebbe indurre a riflessione. (more…)
    MpL Comunicazione @ 17:53
    Filed under: News MpL

    Terrepubbliche

    Posted on domenica 3 maggio 2009

    Ecco cosa chiediamo. Vanno innanzitutto accertate con la massima celerità le responsabilità sui crolli “dolosi”. Le azioni preliminari: a) sede di coordinamento interistituzionale (oggi presso GdF poi in sede unica in un ex capannone riconvertito); b) discarica di differenziazione materiali esterna all’abitato finalizzata alla raccolta del materiale lapideo di pregio, di mobili, arredi e finiture; b) demolizione condivisa con proprietari e Sovrintendenza di fabbricati, isolati e zone di valore estetico tradizionale; d) messa in sicurezza di tutti gli edifici di pregio storico architettonico; e) analisi puntuale del danno in tutti i centri del comune; f) Quantificazione degli edifici invenduti e non affittati agibili e disponibili. (more…)

    MpL Comunicazione @ 17:38
    Filed under: News MpL

    L’Aquila-Sciacalli: 2 a 0

    Posted on domenica 3 maggio 2009

    Secondo goal agli sciacalli, già battuti sul difficile terreno del ripristino delle forniture di gas (vedi precedenti notizie).  Avevamo denunciato una stranezza, ovvero che il pane distribuito nelle tendopoli venisse da fuori L’Aquila., nonostante molti forni fossero in grado di lavorare.   Dopo le verifiche e l’interessamento di CONFCOMMERCIO, oggi la svolta: da lunedì (o giù di lì) un consorzio di panificatori aquilani garantirà pane per tutti. (more…)

    MpL Comunicazione @ 17:29
    Filed under: News MpL

    Sindaci contro dl.39

    Posted on domenica 3 maggio 2009

    Nonostante il sonno profondo di Cialente, qualcosa inizia a muoversi sul decreto 39 "Salva Abruzzo". Comitati spontanei, amministratori, sindaci, chiedono a gran voce miglioramenti al provvedimento. Miglioramenti,  già indicati da MpL nei giorni scorsi, che andrebbero a coprire almeno parzialmente evidenti lacune nel  decreto un pò frettolosamente varato   dal governo. Tutti chiedono la ricostruzione al 100% e tempi nettamente più brevi rispetto a quelli indicati (24 anni, un tempo assurdo che porterebbe allo sfaldamento sociale dell’aquilano).  I sindaci chiedono i soldi per la ricostruzione,  e non solo quelli per l’emergenza e le casette.  Tutti chiedono che L’Aquila sia ricostruita dov’era e com’era; altrimenti diventerà una città fantasma oppure una Disneyland. (more…)

    MpL Comunicazione @ 17:20
    Filed under: News MpL

    Ottimismo fuori luogo

    Posted on domenica 3 maggio 2009

    Le ottimistiche dichiarazioni che l’Ing. Tursini e lo staff dirigenziale della A.S.L. hanno rilasciato al Messaggero circa un immediato ripristino di alcune strutture del San Salvatore mi lasciano – e non penso di essere il solo – alquanto perplesso. (more…)

    MpL Comunicazione @ 17:02
    Filed under: News MpL

    Artisti aquilani

    Posted on domenica 3 maggio 2009

    La ricostruzione non è solo un problema edilizio, ma é recupero di valori sociali, culturali, ambientali e storici di un luogo. Alcuni artisti aquilani hanno deciso fin dai primi giorni dopo la tragedia di essere presenti nei campi con la loro musica, i loro colori, la loro poesia.
    Questi artisti non hanno mai lasciato L’Aquila. Hanno recuperato un costume e uno strumento e sono scesi in campo, affianco alle persone che come loro hanno perso tutto. Ora vivono al presente e cominciano a sognare un futuro. Un progetto ad oltranza, anche oltre l’emergenza, nella difficile transizione verso una vita normale. (more…)

    MpL Comunicazione @ 12:38
    Filed under: News MpL