• Calendario/Archivio

  • marzo: 2009
    L M M G V S D
    « Feb   Apr »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  

    Prodi ritorna/4

    Posted on martedì 17 marzo 2009

    «Prodi? non l’ho mai più sentito. Berci un caffè? Assolutamente no. Se Prodi fosse stato presente quando mi sono dimesso dal Parlamento anziché lasciarmi solo…». Lo ha detto Mastella stamane.  Mastella ha ricordato le vicende di un anno fa: «Si dimette il ministro della Giustizia e si mette lì, in Aula, mica il sottosegretario alle Partecipazioni comunali della provincia della Namibia… Ma Prodi non c’era, e io a chiedermi dove stava…». (more…)

    MpL Comunicazione @ 14:20
    Filed under: News MpL

    CISL su costi

    Posted on martedì 17 marzo 2009

    La Cisl Abruzzo, tramite il segretario Maurizio Spina, afferma: «Ridurre i costi della politica è un atto di responsabilità verso la comunità regionale per le difficoltà che affronta quotidianamente. Essere all’8° posto in Italia per le indennità percepite dai consiglieri regionali è un primato che non possiamo permetterci. I tagli sugli enti non risolve i problemi, ma accresce la fiducia, un valore importantissimo in questa fase, comunque – conclude Spina – la decisione condivisa del Consiglio regionale di procedere in 180 giorni alla riorganizzazione degli enti strumentali e delle società regionali è un atto che va nella giusta direzione».

    MpL Comunicazione @ 13:11
    Filed under: News MpL

    Prodi ritorna/3

    Posted on martedì 17 marzo 2009




    Romano Prodi prova ad attenuare la sua intervista bomba contro Veltroni e la massima dirigenza del PD: "non ho intenzione di tornare in politica" – dice il giorno dopo il suo ritorno in TV. Il fatto è che al non-ritorno di Prodi non crede nessuno. Uno che vuole fare il nonno non va in TV a sparare a zero contro il PD di oggi ed a difendere la formula dell’Unione… (more…)

    MpL Comunicazione @ 12:57
    Filed under: News MpL

    Pagatissimi

    Posted on martedì 17 marzo 2009

    Dal punto di vista del bilancio regionale ha ragione Chiodi: ridurre gli stipendi e le prebende di consiglieri ed assessori non avrebbe alcun significativo impatto sui conti aggregati della Regione.  Ma dal punto di vista dell’esempio il significato ci sarebbe tutto.  La gente apprezzerebbe una sostanziale sforbiciata alle indennità dei politici che, in Abruzzo, sono tra le più alte d’Italia. Un  consigliere regionale abruzzese prende in busta paga 4.840 euro al mese, ai quali vanno aggiunti 6.084 euro di rimborsi spese, più qualche rimborso a pie’ di lista non ben specificato. Insomma si sfiorano gli 11mila euro/mensili.   (more…)

    MpL Comunicazione @ 11:21
    Filed under: News MpL