• Calendario/Archivio

  • febbraio: 2009
    L M M G V S D
    « Gen   Mar »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    232425262728  

    Rimpastazzo

    Posted on giovedì 26 febbraio 2009

    26 febbraio, oggi. Tra pochi giorni, tre mesi dall’inizio del "rimpasto".  E’ annunciata una riunione plenaria per domani, l’ennesima inconcludente riunione per "condividere" il percorso che  alla fine, per sfiancamento neuronale ed anoressia politica, porti alla "nuova" giunta Cialente.   Quasi tre mesi dopo l’inizio del processo di rimpasto non possiamo altre che  dire le stesse cose di tre mesi orsono. Non vale la  fatica di scrivere altro, non vale la pena consumare la tastiera per commentare i voli pindarici di Cialente e dei cialentini alla Riga. Il rimpasto  è quasi pronto, ed è quell’immondo Rimpastazzo che abbiamo inteso da subito.  Un rimpasto all’andazzo. Un andazzo che genera un rimpasto. Se preferite un pastrocchio. Se vi piace giocare con le parole, un rimpastrocchio. Se non cambia nulla, non cambia il nostro commento. Purtroppo non cambia nulla, all’Aquila. Immota manet. E allora rileggetevi il pezzo del 9 gennaio. E’ attualissimo. Ed il rimpasto è nauseabondo. Tutto come da copione, all’Aquila nell’era Cialente/Pezzopane (e scolaretti alla riga).  (more…)

    MpL Comunicazione @ 20:14
    Filed under: News MpL

    Schiaffi o no?

    Posted on giovedì 26 febbraio 2009

    Chi era presente riferisce che tra Scelli e Piccone sono volate parole grosse e qualche tentativo di schiaffo, ma Piccone minimizza. «La vicenda della presunta rissa fra il sottoscritto e l’onorevole Scelli», ha detto oggi l’ex sindaco di Celano, «sta assumendo toni farseschi al di là della verità dei fatti e della volontà delle persone coinvolte». (more…)

    MpL Comunicazione @ 20:11
    Filed under: News MpL

    Fecondit su

    Posted on giovedì 26 febbraio 2009

    Aumenta la fecondità delle donne in Italia, dopo il minimo storico raggiunto nel 1995. Il numero medio di figli per donna è di 1,41 nel 2008, rispetto agli appena 1,19 figli del 1995. Secondo l’Istat, lo scavalcamento della soglia 1,4 figli è significativo, considerando che sono trascorsi23 anni dall’ultima volta che tale evento si è verificato (1,45 nel 1985). Le cicogne aumentano soprattutto grazie alle madri residenti al Centro-nord mentre, parallelamente, si fa significativo il contributo delle madri straniere, pari al 10%. L’Istat osserva un recupero da parte delle generazioni di donne italiane nate tra la seconda metà degli anni ’60 e i primi anni ’70. Ai primi posti nella graduatoria per maggiore propensione ad avere figli il Trentino-Alto Adige (1,59 figli per donna), la Lombardia (1,49), Campania, Emilia-Romagna e Veneto (1,45) e la Sicilia (1,42). Ultima la Sardegna (1,12). L’età media del parto in Italia è di 31,1 anni (per le italiane 31,5 anni, per le straniere 28,4 anni). (more…)

    MpL Comunicazione @ 20:06
    Filed under: News MpL

    60mln e pi

    Posted on giovedì 26 febbraio 2009

    Ci sono voluti cinquant’annni perché l’Italia passasse dai 50 ai 60 milioni di abitanti. Percorso più lungo rispetto a quanto l’Italia ha fatto in passato per raggiungere i 40 e i 50 milioni, ma alla fine raggiunto, secondo le stime dell’Istat per il 2008, che al primo gennaio 2009 rilevano come la popolazione italiana abbia superato il muro storico dei sessanta milioni. (more…)

    MpL Comunicazione @ 20:05
    Filed under: News MpL

    Chiodi rinviato

    Posted on giovedì 26 febbraio 2009

    Il presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi (PdL), è stato rinviato a giudizio, come ex sindao di Teramo, assieme al presidente della Provincia, Ernino D’Agostino (PD), e ad altre nove persone per disastro ambientale.  Lo ha deciso il Gup di Teramo, Mario Billi, a conclusione dell’inchiesta sul crollo della discarica comunale di Teramo "La Torre", avvenuta il 17 febbraio 2006. Il processo si terrà il 20 aprile. Secondo l’accusa, la discarica fu realizzata su un sito che non aveva i requisiti adatti. Con Chiodi e D’Agostino sono stati rinviati a giudizio l’ex assessore comunale e oggi consigliere regionale PdL Berardo Rabuffo, l’ex sindaco teramano Angelo Sperandio (PD) e l’ex presidente della Provincia e oggi consigliere regionale PD Claudio Ruffini e alri sei tra dirigenti comunali, dell’Arta, della Provincia e l’ex dirigente della Direzione Regionale Rifiuti, Franco Gerardini. Hanno invece chiesto e ottenuto il giudizio immediato, che si terrà il 10 marzo, il progettista della discarica, il consigliere provinciale Pdl Carlo Taraschi, il geologo Marcello Catalogna, e il consulente tecnico Roberto Di Giovanni.

    MpL Comunicazione @ 19:45
    Filed under: News MpL

    Ma perch SOLO un parco?

    Posted on giovedì 26 febbraio 2009

    Nel seguente intervento di Peppe Vespa, che condividiamo, il direttore de L’Editoriale si chiede: ma perché a Piazza D’Armi dobbiamo realizzare l’ennesimo parco pubblico? L’Aquila è una città ricchissima di verde ed immersa nel verde!  Facciamo  un parco a Piazza D’Armi, ma soprattutto delle opere pubbliche funzionali a far salire di livello i servizi urbani del Capoluogo. Facciamo un centro direzionale, un auditorium, parcheggi e collegamenti veloci con il centro, ecc. ecc.  (more…)

    MpL Comunicazione @ 16:01
    Filed under: News MpL