• Calendario/Archivio

  • ottobre: 2008
    L M M G V S D
    « Set   Nov »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

    C&P: niente gita

    Posted on venerdì 10 ottobre 2008

    Non faranno la gita a Pescara, domani, giorno della vergogna. Questa è la "forte" reazione istituzionale di Cialente&Pezzopane (C&P) alla scellerata decisione della Regione Abruzzo di inaugurare il nuovo palazzo di Pescara. Una reazione praticamente inesistente, una buffonata, una presa in giro per gli aquilani. Non partecipare alla cerimonia di inaugurazione del nuovo palazzo del Consiglio regionale a Pescara, prevista per domani, è davvero poco. E’ niente. Meglio sarebbe stato continuare a tacere. C&P, è anche vostra la colpa dello scempio che i massimi dirgenti del Partito Democratico stanno facendo dell’Aquila.

    MpL Comunicazione @ 19:58
    Filed under: News MpL

    Giornata della vergogna

    Posted on venerdì 10 ottobre 2008

    "In qualità di neo consigliere comunale di L’Aquila, ed in qualità di fiero cittadino del capoluogo abruzzese da sempre legato ed onorato della personale appartenenza al nucleo urbano e sociale della propria terra natìa, non posso assolutamente esimermi dal sostenere ed appoggiare in maniera del tutto disinteressata la più che giustificata posizione assunta dall’illustre collega e senatore Enzo Lombardi (FI) nel difendere la posizione aquilana all’interno della penosa vicenda relativa alla discutibile volontà di inaugurare domani 11 ottobre 2008, in occasione della cosiddetta “giornata della vergogna”, la nuova sede del Consiglio Regionale a Pescara, già costata alle tasche della Regione appena 11 milioni di euro". (more…)

    MpL Comunicazione @ 19:27
    Filed under: News MpL

    Pisegna Orlando favorevole

    Posted on venerdì 10 ottobre 2008

    L’unico Consigliere eletto nella Provincia dell’Aquila, favorevole allo scandalo dei palazzi a Pescara, è Nicola Pisegna Orlando. In una lunga nota in cui ricostruisce l’iter di realizzazione della sede pescarese,  bacchetta i consiglieri che si stanno opponendo all’inutile opera ed osserva: "In merito alla polemica diffusasi in questi giorni all’Aquila circa l’acquisto del Palazzo di Piazza Unione a Pescara da parte del Consiglio Regionale, pur comprendendo che siamo in piena campagna elettorale, vorrei ci fosse un atteggiamento meno strumentale da parte di alcune forze politiche e piu’ strettamente legato alla conoscenza delle modalita’ e dei tempi con cui tale iniziativa e’ stata adottata".   Il Movimento per L’Aquila non voterà per Nicola Pisegna Orlando. Aquilani, votate chi difende L’Aquila e non votate i membri della Banda Bassotti.

    MpL Comunicazione @ 12:34
    Filed under: News MpL

    Regione, tagli selvaggi

    Posted on venerdì 10 ottobre 2008

    Undici milioni di euro per un palazzo inutile a Pescara, li trovano. In compenso tagliano i servizi sociali, eliminano  i finanziamenti per le mense dei poveri, tagliano il contributo a L’Aquila Rugby, tagliano le risorse per gli handicap… (more…)

    MpL Comunicazione @ 10:35
    Filed under: News MpL

    PDL, stop

    Posted on venerdì 10 ottobre 2008

    Inatteso stop alle liste PDL. Secondo indiscrezioni attendibili, Berlusconi non avrebbe gradito la soluzione proposta dai suoi preposti in Abruzzo. In particolare, il Leader della PDL non accetterebbe la posizione ballerina dell’UDC: a Roma contro il Governo, in Abruzzo nella coalizione di centrodestra con un ghiotto posto nel listino.  Via libera invece alla lista della Lega Nord, che si presenterà sotto la sigla di "Alleanza Federalista". L’inatteso stop costringerà ad una ulteriore riflessione del centrodestra sulle liste e sulle alleanze, ed allontana la quadratura del cerchio.  A questo punto ogni soluzione è possibile: o un accordo in extremis tra UDC e PD, o la corsa in solitaria dell’UDC. Difficile sperare in un ripensamento di Berlusconi che, obiettivamente, pone una questione di sostanza.

    MpL Comunicazione @ 10:22
    Filed under: News MpL

    Vergognati e dimettiti

    Posted on venerdì 10 ottobre 2008

    Può un Sindaco permettere lo scempio della sua città? Può un Sindaco assistere alla sistematica spoliazione dell’Aquila senza battere ciglio, ed anzi partecipando dello stesso partito che lo scempio sta compiendo? Può un Sindaco assistere al trasferimento di uffici e funzioni direzionali della sua città verso Pescara senza dire nulla? Può un Sindaco permettere ai vertici del Partito Democratico (D’Alfonso e Roselli) di realizzare in Pescara nuovi e magnificenti sedi della Regione che rappresenteranno la fine dell’Aquila Capoluogo? Può un Sindaco infastidirsi e bollare come "campanilisti"  quelli che gli ricordano come, in questi casi, la città debba essere difesa anche con azioni forti e clamorose? (more…)

    MpL Comunicazione @ 10:00
    Filed under: News MpL